Alla scoperta dei treni storici della Lombardia

Il bello del viaggiare con lentezza: si parte alla scoperta dei treni storici della Lombardia, un’occasione divertente e affascinante per tutta la famiglia per scoprire i vecchi treni lungo itinerari della nostra regione, quasi tutti vista lago

Viaggiare con lentezza a bordo di carrozze d’epoca. Alla scoperta delle bellezze del territorio. Si tratta dei treni storici della Lombardia e di Binari senza tempo. Questo, infatti, è il nome del progetto della Fondazione FS Italiane che vuole recuperare alcune linee ferroviarie da tempo sospese e le riattiva a vocazione turistica.

Ci sono diverse linee ferroviarie e quindi altrettanti treni storici della Lombardia oggi attive nella nostra regione. Queste linee rivivono nel presente a testimonianza di un passato glorioso e affascinante. Permettono di partire alla scoperta di itinerari affascinanti, quasi tutti vista lago.


Gli itinerari

Sebino Express prevede la partenza dalla stazione di Milano Centrale. Si dirige verso le sponde occidentali del Lago di Iseo, a Paratico Sarnico. Oppure Lario Express. Il treno parte da Milano Centrale e approda a Como e Lecco.

Ancora, Iseo Express. Il treno storico in questione parte dalla città di Brescia e l’arrivo è previsto a Pisogne, sulle sponde orientali del lago. Laveno Express, con partenza da Milano Centrale e arrivo a Laveno Mombello, ancora, è l’itinerario che permette di sognare sulle sponde del .

I treni storici della Lombardia sono tipici treni composti da locomotiva a vapore e carrozze degli Anni Trenta Centoporte. Si tratta di veri e propri beni culturali parte di un patrimonio tecnico scientifico da salvaguardare e da riscoprire. Un vero viaggio nella storia, che permette di vivere un’emozione unica, destinata a grandi e piccini. In totale sicurezza.

Il servizio è gestito da Fondazione FS Italiane. Per informazioni, calendario delle corse e prenotazioni consultare il sito fondazionefs.it.

QUI i nostri itinerari consigliati con vista lago