stronzi di milano

Alcuni profili Instagram divertenti su Milano

I boni della metro, le sciure, gli stronzi, i gatti giganti. Abbiamo decido di partire alla scoperta dei profili più divertenti, legati a Milano. Volete segnalarci i vostri? Scriveteci a redazione@milanodabere.it. Due sole parole d’ordine: Milano e divertimento

In questi giorni di quarantena, Instagram è uno dei nostri passatempi preferiti. E così tra dirette e stories, siamo andati a sbattere contro dei profili divertenti, divertentissimi. Tutti, in qualche modo, legati a Milano. Ci fanno ridere, ci fanno compagnia, sono pieni di verità. E di creatività, naturalmente. Eccone alcuni, in attesa delle vostre segnalazioni.

Su Instagram spopola Gli stronzi di Milano

Di questo profilo Instagram ci siamo già occupati tempo fa, quando abbiamo intervistato i creatori di tanta… saggezza. Tra le pagine social più seguite del momento, Gli stronzi di Milano descrive le persone della nostra città ai raggi X senza tante mezze misure e la nostra città, appunto, è piena di stronzi. Dietro al gruppo c’è una crew tutta al femminile che – a questo link – ci racconta retroscena e curiosità. In pieno lockdown non possono mancare chicche come l’ex, le dirette di Jo Squillo e, naturalmente, il Coronavirus.


 

Visualizza questo post su Instagram

 

stronzidimilano) in data:

I boni della metro

Quando si poteva andare in metro Tutti insieme appassionatamente e se ne vedevano delle belle. E di belli. Anzi, proprio di boni. Ragazzi boni avvistati in metro a Milano, tanto da farne un profilo Instagram. Tutto regolare, nessuna infrazione. E tutto seguitissimo: la pagina sfiora i 30mila follower.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

n post condiviso da I Boni della Metro di Milano (@ragazzimetromilano) in data:

Gatti giganti invadono la città

Supponiamo di vedere gli angoli della nostra Milano, le chiese, le case, le piazze, i palazzi, dominati da gatti giganti. Enormi. L’idea no-sense, artistica, meravigliosa di Valena, così si firma l’autrice Based in Milan di collage che abbiamo trovato per puro caso e di cui ci siamo innamorati. Mai più senza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Polpetta listens to Andrea Bocelli that resounds in the desolate streets of Milano. ❤️🇮🇹 . . . Milano by Mattia Bericchia @unsplash Polpetta of @the_pets_view Edit by @the_pets_view ———————————————————— #beautifulbizarremagazine #gattogram #cats_of_the_world #cats_today #digitalwork #milano #cats_of_day #digitaldraw #collageart #collage_creatives #collagecollective #catsofig #milanocity #milanotoday #beautifulbizarre #collage #cats_features #catslove #catslovers #digitalart #collagedigital #lifeisbeautiful #milanocityitalia #milanogram #beautifulartvisuals #milanodesign #milanolife #italian_city #lovemilano #mycitylife

Un post condiviso da Valena Tatić (@the_pets_view) in data:

Profili storici su Instagram di Milano: Sciuraglam

Il termine “sciuragram” è diventato molto di più di un semplice hashtag. È ormai un vocabolo di uso comune. Ironica, ma realistica, la pagina da 185mila follower in questione colleziona le sciure di Milano in versione #glam. Sciuraglam è piena di donne stilosissime, magari un po’ più avanti con l’età, ma assolutamente al passo per quanto riguarda le idee e la moda. Come fa una vera sciura, appunto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sembra che stiano correndo come le vere influencers che arrivano tardi alle sfilate @versace

Un post condiviso da @ sciuraglam in data:

Leggi anche:

Dj-set da quarantena a cui non sappiamo rinunciare
I nomi più cercati su Google