_DSC6011

Tourlé, la pizza per bambini in arrivo anche a Milano

Aprirà in autunno, zona Ripamonti, la prima pizzeria Tourlè a Milano. Pizza gourmet con annessa area gioco per i figli: il binomio è vincente

Tourlé la Pizzeria e il Grill è il posto dove fare ‘una pizza in famiglia’, nel vero senso della parola. Avete presente cosa vuol dire uscire a cena con i figli piccoli? Se la risposta è affermativa, vi sarete resi conto che spesso (ma non sempre, ovviamente) tenere a bada i piccoli dentro un ristorante non è cosa semplice. Ecco quindi Tourlé, la catena che si propone di rispondere alle esigenze di genitori sull’orlo di una crisi di nervi. A idearla nel 2010 sono stati tre soci: Gigi Cannella, sua moglie Lorena e Marco Bilotta. Di Varese i coniugi, di Milano il terzo partner. Insieme hanno studiato un format che prevedesse uno spazio giochi all’interno della pizzeria, dove lasciare i figli giocare tra loro. Il tutto puntando su menu di pizze gourmet, proposte a prezzi tutto sommato contenuti. Il progetto ha preso piede e oggi l’insegna ha inserito anche l’area grill (cotoletta e patatine, un must per i bambini), arrivando oggi a contare oltre 30 punti vendita, tutti situati nel Nord Italia, con l’obiettivo di salire a 40 entro fine anno.

_DSC4386
I genitori seduti al tavolo, i figli in un’area allestita per farli giocare: andare in pizzeria con i bambini non è mai stato così facile

All’appello mancava Milano, che Tourlè ha sempre ‘circumnavigato’ aprendo ristoranti nell’hinterland meneghino senza mai fare superare la cinta della città, ma dal prossimo ottobre questa assenza sarà colmata: la catena esordirà in zona Ripamonti con un format che rispecchia esattamente quello adottato nelle altre pizzerie, attrezzato dunque con due aree kids, la prima per i neonati (0-2 anni) e la seconda per i bimbi dai 3 agli 8 anni, allestite adiacenti alle tavolate dove si siedono i genitori che possono controllare i figli che giocano.

TOURLE LAPIZZERIA E ILGRILL fantastico giropizza 100 gusti
Tourlé nasce nel 2010 come pizzeria per bambini, ma dal 2012 il format ha accolto anche il grill per piatti abase di carne

‘’Tourlé la Pizzeria e il Grill nasce per un’esigenza personale – ha spiegato Gigi Cannella a Milanodabere.it –. Quando uscivo con mia moglie e nostro figlio piccolo, ci trovavamo spesso in difficoltà a tenerlo tranquillo al tavolo, visto che giustamente preferiva girare per il locale per giocare. Da lì, ci siamo detti: perché non creare una pizzeria dove i bambini possano tranquillamente divertirsi, mentre i genitori mangiano tranquillamente al tavolo vicino? Ecco fatto, l’idea è diventata realtà’’.

Oltre a uno spazio ludico, da Tourlé i bimbi hanno anche la possibilità di ordinare un menu ad hoc: da 7 euro e che include hamburger o cotoletta o pepite di pollo abbinate a patatine fritte e una bibita; mentre si sale a 8 euro se come primo piatto si sceglie la pizza che, come rende noto Cannella ‘‘La più gettonata è quella con wurstel e patatine’’. Gli adulti, invece, pagano poco di più e che mediamente 12 euro ordinano pizza, bibita e caffè a fine pasto.