In arrivo 500mila euro per le scuole di Milano

Il ha stanziato 500mila euro per finanziare i progetti delle scuole di Milano, primarie e secondarie di primo grado. Scuole che puntano a disegnare nuovi ambienti per la didattica

Sostenere le scuole di Milano e sostanziarle in allestimenti di nuovi spazi educativi che aderiscono a progetti pedagogici mirati. Con la consapevolezza che le sperimentazioni educative devono partire dalla rivoluzione degli spazi scolastici. Questi non possono più essere intesi in maniera tradizionale. E l’idea è ancora più chiara per via dell’emergenza sanitaria. La situazione legata al Coronavirus ha infatti accelerato la necessità di ripensare spazi e metodi della didattica anche per consentire la ripresa in sicurezza delle attività scolastiche. Per questo motivo il Comune di Milano ha dunque stanziato un fondo di 500mila euro.

Le dichiarazioni

Le scuole veramente innovative – dichiara l’assessora all’Educazione Laura Galimberti -, sono quelle in cui la progettazione dei nuovi spazi avviene di concerto con tutti gli attori coinvolti. Le istituzioni, i docenti, le famiglie, gli studenti, i costruttori, le associazioni di categoria. E soprattutto pensando a come gli ambienti possono adattarsi alle sperimentazioni e non viceversa. Oggi più che mai, in una fase in cui non è pensabile utilizzare e vivere gli spazi come si faceva prima, per esigenze di sicurezza e sanitarie scaturite dall’emergenza Covid-19, questi fondi possono essere uno stimolo per le scuole di Milano a innovare e ripartire. Un percorso di cui l’Amministrazione vuole essere partecipe e guida. Trasformando i buoni propositi in azioni concrete, con la consapevolezza che serve anche un impegno maggiore del Governo in termini di risorse per gli investimenti sulle scuole“.


Come verranno assegnati i fondi

I fondi per le scuole di Milano verranno assegnati alle singole Autonomie scolastiche attraverso un bando. Il bando sarà pubblicato sul portale del Comune di Milano. Si presentano così le proposte di rinnovamento di uno o più ambienti, proposte collegate a una sperimentazione didattica da mettere in atto negli spazi oggetto.

Leggi anche:

PAC Made of Sound, arte e suono si incontrano
Milano 2020, la strategia per la ripartenza

Scopri QUI il nostro canale KIDS