milanodabere.it

Vino nel piatto

Si beve. Anzi, si degusta. E non solo nel bicchiere. In occasione di MiWine in The City, il vino entra anche nel piatto per sublimare ricette create ad hoc per l’occasione. E’ così che alcuni ristoranti, selezionati dalla rivista di cultura enogastronomica RistorArte, proporranno raffinati nettari anche in versione solida. Fra questi Il Vico della Torretta, prestigioso all’interno di Villa Torretta a Sesto San Giovanni, albergo di assoluto charme con tanto di colonnato, giardino e affreschi d’epoca.

Dal 5 al 16 giugno, qualche giorno prima e qualche giorno dopo il MiWine (12-14 giugno), lo chef Ivano Rottoli presenterà un ricercatissimo menu serale in cui Bacco diverrà protagonista di ogni portata, dall’antipaso al dolce. Naturalmente in abbinamento a vini italiani e stranieri.

Ecco allora il carpaccio di branzino marinato alla nepitella con granita di Chardonnay e limone (vino consigliato Chardonnay Curtefranca 2004 doc Bellavista, 5 euro al calice); Carnaroli mantecato allo con caviale di melanzane viola (vino consigliato Perlé Ferrari 2000 doc, 7 euro al calice); scaloppa di rombo in crosta di patate con asparagi bianchi e verdi e salsa al Sauvignon tartufata (vino consigliato Sauvignon Blanc 2004 doc Vie di Romans, 6 euro al calice); per chiosare con alla vaniglia e passito di Pantelleria nonché mousse al fondente con veli di mango e riduzione di Recioto della Valpolicella. Il tutto a 50 euro a persona, vini esclusi.

Un’occasione unica per scoprire il volto nuovo di un alimento prezioso, eclettico e generoso. Stavolta tutto da mangiare.

Raggiungere Villa Torretta è facile, visto che si trova alla fine di viale Sarca e non lontano da viale Fulvio Testi, proprio nell’area Parco Nord.

Cena a partire dalle 1930.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148