Maestra Doppio Malto, la spagnola che non lascia solo l’amaro in bocca

Aromi amari e altri più morbidi e dolci caratterizzano Maestra Doppio Malto, fiore all’occhiello del birrificio spagnolo Mahou San Miguel

Amanti della rossa fatevi avanti: da oggi nei locali, bar lounge degli alberghi e scaffali della grande distribuzione organizzata è in vendita Maestra Doppio Malto. Una birra che non lascia soltanto l’amaro in bocca, caratterizzandosi da una varietà di luppoli che rilasciano sia i classici toni amarognoli, sia quelli più morbidi e dolciastri, ottenendo un intreccio molto ampio dal punto di vista organolettico. A produrre questa novità che s’inserisce a pieno titolo nel segmento di fascia premium, è il birrificio spagnolo Mahou San Miguel, leader in Spagna e simbolo del mondo artigianale iberico e brassicolo in generale, di cui i beer lover italiani apprezzano da tempo le due marche commercializzate sul nostro territorio, vale a dire San Miguel e Alhambra, introdotte nel Bel Paese una quindicina di anni fa. Un interesse crescente che ha fatto sì che l’Italia sia diventato il terzo mercato in Europa per questa realtà nata nel lontano 1890.

Maestra Doppio Malto è una birra premium, tendenzialmente per beer lover esperti in cerca di sapori particolari e variegati

La new entry fa dunque riferimento a un target di consumatori attento ed esigente, in possesso di un buon background in tema di birra e curiosi di degustare nuovi sapori. La Maestra Doppio Malto, inoltre, come s’intuisce dal nome, è stata realizzata facendo perno sull’elevata expertise da parte di un team selezionato di mastro birrai.

Il lancio sarà ora accompagnata da alcune attività di sampling all’interno dei punti vendita dei supermercati e ipermercati, così come in alcuni selezionati bar. Assaggiare per apprezzare è, infatti, uno dei punti cardine della strategia di Mahou San Miguel che guarda al nostro paese con ancora più interesse dopo i dati pubblicati di recente da Assobirra (leggi qui), la principale associazione di categoria del mondo brassicolo, che hanno evidenziato un settore in forte ascesa su tutti i fronti, ma soprattutto nel comparto delle birre speciali sempre più ricercate dagli italiani.