Cinque consigli per un aperitivo originale a Milano

In spiaggia, al museo, al parco, nel quartiere finanziario della città. Cinque luoghi #provatipervoi per un aperitivo originale a Milano d’estate. I nostri consigli

Siamo stati sui Navigli, sulle terrazze dal panorama perfetto per Instagram, siamo stati, naturalmente, in zona Isola. E non è ancora finita. Milanodabere.it consiglia cinque locali diversi dal solito per un aperitivo originale a Milano. Ci siete già stati?

Stessa spiaggia, stesso mare…

…purché sia mare culturale urbano, rigorosamente minuscolo. La cascina culturale hipster ma non troppo di zona San Siro (via Gabetti 15) rimane aperta per tutta l’estate e propone un ricco programma di eventi, cinema all’aperto, musica dal vivo, dj set (qui per saperne di più). Il tutto in riva al mare, o quasi. Post lockdown infatti lo spazio si è trasformato in una vera e propria isola di pace arredata con sdraio, ombrelloni, nebulizzatori, lucine, repellenti per zanzare e soprattutto la sabbia. A piedi nudi si può anche fare l’aperitivo in spiaggia, tutti i giorni, da lunedì alla domenica dalle 18.30 alle 23, con un menu realizzato dagli chef di Mare e da consumare seduti sulle sdraio. Sembrerà di essere Sotto il sole, sotto il sole, di Riccione, di Riccione. Per prenotazioni e maggiori informazioni qui.


La spiaggia di

Ottimi cocktail al Chiosco Mentana

Nel cuore del quartiere finanziario di Milano, a due passi da piazza Affari, dietro via Torino, spunta il Chiosco Mentana, nell’omonima e romantica piazza. Punto di riferimento nel distretto delle 5Vie di giovani turisti e di più o meno imbruttiti in giacca e cravatta che qui s’incontrano all’ora dell’aperitivo, con il piacevole suono del chiacchiericcio di fine giornata e della musica di sottofondo. Ottimi i cocktail, bella l’atmosfera. Chiude alle 22 ed è obbligatoria la prenotazione, anche attraverso i social, poiché il locale è, meritatamente, sempre pieno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🍃#mezcalsietemisterios

Un post condiviso da Chioscomentana (@chioscomentana) in data:

Un aperitivo originale a Milano: il picnic firmato Peck

Un picnic, con tanto di cestino, nel parco di CityLife. Peck propone un’esperienza davvero diversa dal solito. Il servizio è disponibile nella versione brunch (ma solo durante il weekend) e in quella aperitivo (dal martedì alla domenica dalle 18 alle 21). Si prenota e si ritira il cestino di vimini da Peck CityLife, in Piazza Tre Torri, all’orario stabilito. Il cestino include le pietanze, la coperta, le posate e i bicchieri.

Il Picnic Aperitivo comprende due diverse formule e il costo è di 20 euro a persona. Tra i signature cocktail si consiglia il Mito e il Negroni, oppure, se c’è una ricorrenza da festeggiare, una bottiglia di bollicine Franciacorta Peck. Per prenotare e per maggiori info: 02 3664 2660 oppure peck.citylife@peck.it.

Il picnic di Peck

Un aperitivo al museo

Alla Pinacoteca Ambrosiana, per la precisione. Dopo l’happy hour con Leonardo, continua l’appuntamento all’ora felice e all’interno dello spazio museale. La prossima data da segnare in agenda è mercoledì 5 agosto, ore 18.15, per un aperitivo nel Cortile degli Spiriti Magni, eccezionalmente aperto al pubblico per l’occasione. A seguire, la visita alla chiesa superiore di San Sepolcro e alla Cripta. Qui per tutte le informazioni.

Un aperitivo nel Cortile degli Spiriti Magni

La BASE della domenica

All’ora del tramonto, la domenica, dove si sente la musica del dj di zona Tortona. Un bicchiere di vino, un Mez-e-Mez, un Negroni, un Punt e Mes, un Vermouth o un Cocktail aromatico. Il tutto accompagnato da piccoli stuzzichini e assaggi gastronomici e da musica anni Ottanta. Si tratta della domenica dello Stabilimento Estivo di BASE Milano, dove fare festa fino a settembre. L’aperitivo è la ciliegina sulla torta di una settimana ricca di eventi musicali, tra un vinile e l’altro, in via Bergognone 34. Qui il programma completo.

A per un aperitivo la domenica

Estate 2020 a Milano: i nostri consigli per l’ora dell’aperitivo continuano QUI