Postazione per corsi di cucina di gruppo a Farm65 sul Naviglio Pavese a Milano

Quando la cucina è social

È partita la nuova stagione di corsi di cucina (e non solo) di Farm65, la factory milanese dove imparare i segreti degli chef e conoscere persone con la stessa passione

Sul Naviglio Pavese c’è uno posto magico. Nel complesso dove un tempo c’erano le Cartiere Binda, oggi c’è Farm65. Uno spazio tutto dedicato alla cucina di alto livello, ma accessibile a tutti. Parte in questi giorni la nuova stagione di corsi di cucina condotti da uno staff di chef con i fiocchi. Nel parterre di questa “factory gourmet” sono passati nomi del calibro di Andrea Aprea, executive chef del Vun, il ristorante del Park Hyatt Milano, Claudio Sadler, Daniele Usai, giovane chef con già una stella Michelin, Alice Decourt e Akane Douchi. La location è dotata di 24 postazioni singole (“alla Masterchef”) che sono utilizzate per corsi serali (iniziano tutti alle 19.30, tranne i workshop, i team builing e i corsi per i più piccoli), una saletta con cucina privata, un salotto e un ampio tavolo al piano rialzato. L’ambiente, completamente ristrutturato, rispetta le atmosfere originali del posto dove un tempo vi erano proprio le cucine della grande fabbrica milanese. 

Questo slideshow richiede JavaScript.


Sarà il quartiere generale del Naviglio Pavese District

Aperto nel 2015, questo spazio è ideato da due fratelli, Silvia e Mauro Dorigo, che per Farm65 hanno grandi progetti. “Nel 2019 si celebra l’anniversario di Leonardo da Vinci e noi ci troviamo di fronte alla sua conca fallata. Sarà una bella occasione per diventare il Green Head Quarter del Naviglio Pavese District”, dicono i Dorigo. Insomma, ci aspettiamo grandi cose! Ecco qualche esempio delle tante attività per mettersi alla prova ai fornelli con gli amici, per stupire i propri ospiti, conquistare il partner, ma anche sapere come nutrire in modo sano e intelligente i nostri cari. Il 19 settembre si tiene Tartare per tutti i gusti e il 2 ottobre Dal bosco alla tavola: i Funghi, entrambi i corsi con Davide Negri; Passeggiando per i vicoli di Napoli con Elio Genauldo; e ancora: Castagne in festa con Pietro Alati. Tra le novità di quest’anno c’è anche l’entrata del Birrificio Angelo Poretti tra i main sponsor della location.

Per informazioni: farm-65.com e tel.02.8467306.

Scopri anche:

Il 18 settembre si alza il sipario su Identità Milano, laboratorio del food

Les Etoiles de Mougins

Terra Madre Salone del Gusto 2018