Cocktail_a

Nuovi cocktail firmati Lavazza e Campari: gli spirits sposano il caffè

Lavazza e Campari uniscono forze e prodotti creando una drink list ad hoc per la caffetteria inaugurata lo scorso anno in Piazza San Fedele 2

Milano Torino così vicini, così simili. Unendo il nome delle due città si ottiene quello di un celebre cocktail tutto italiano, ma i due capoluoghi sono soprattutto la culla di due aziende simbolo del bere Made in Italy, vale a dire Campari e Lavazza. La prima ha sede a Sesto San Giovanni ed è il principale gruppo nostrano nella produzione di bevande alcoliche, la seconda è tra i torrefattori del Bel Paese che segna da oltre un secolo il consumo di caffè a livello nazionale e internazionale. Due colossi insomma, che hanno deciso di unire le forze, mettendo a disposizione ognuno il proprio know how.

Miscelazione e chicco: il gioco è fatto, ecco quindi che per festeggiare l’arrivo dell’estate, all’interno dell’innovativa caffetteria Lavazza di Piazza San Fedele 2, le due aziende hanno presentato una nuova cocktail list permanente composta da quattro drink realizzati dalla Campari Academy e pensati, in primis, per essere sorseggiati durante l’aperitivo, magari in queste settimane sedendosi comodamente all’esterno del concept. Se la giornata, ovviamente, lo permette.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quattro, dunque, le ricette che amalgamano caffè e spirit. Si parte sempre dai grandi classici del bere miscelato, rivisitati con un tocco di modernità. Il Nuvola Spritz apre, quindi, la lista ed è ottenuto con Aperol, Prosecco, soda con nuvola di Grand Marnier, agrumi, spezie e profumo di caffè tostato fresco. Il Negroni Cold Brew nasce, invece, dall’unione tra il mondo caffè e quello degli spirits, facendo incontrare Campari, gin Bankes, vermouth Bianco Cinzano 1757, note di Barolo chinato in infusione su fresh roasted preparato direttamente nel punto vendita di Piazza San Fedele e sotto gli occhi del cliente.

Il terzo cocktail sposa ancora più in profondità la vicinanza tra le due città e denominato Social Mi-To si presenta come una curiosa rilettura ‘sociale’ e conviviale del Milano Torino, ma questa volta unisce bitter Campari e vermouth Rosso Cinzano 1757, con una leggera vaporizzata al sapore agrumato. Infine, il quartetto si completa con il Campari Duetto che altro non è che il noto Campari shakerato che si fonde con sapori sabaudi in un mix segreto al sentore di nocciola e ginepro e sul cui bicchiere viene vaporizzato prima di essere servito tintura di agrumi e di Frangelico.  

Dove
Flagship Store Lavazza
Lavazza ha aperto il 19 settembre scorso il suo primo flagship store a Milano in Piazza Fedele 2, dando vita a un innovativo multiformat