Mini-plumcake al cioccolato: un salva-merenda eccezionale

Una ricetta sana e golosa adatta per ogni occasione in cui brontola il pancino: i mini-plumcake al cioccolato sono ideali per la merenda, la colazione o lo spuntino di tutti i bambini affamati

Piccole nella dimensione, per non rovinare l’appetito durante il pranzo o la cena, ma grandi nel gusto, queste merendine artigianali si ispirano al classico plumcake al cioccolato, e ne ricalcano anche la forma, ridimensionandola per le esigenze dei più piccoli. A tal proposito, useremo uno speciale stampino da mini plumcake, disponibile nei negozi di articoli per la casa, ma facile da trovare anche nei rivenditori online: con una sola sfornata avremo fino a 12 merendine, pronte per essere gustate o conservate in congelatore finché non ne avremo bisogno.

I mini-plumcake al cioccolato sono una valida alternativa alle merendine confezionate: soffici e golosi, facili da trasportare in giro nello zaino o nella borsa di mamme e tate, ideali per le merende insieme al papà (anzi: attenzione che non diventino preda dei genitori golosi!). Scoprirete che, con i giusti ingredienti, sani e naturali, si può realizzare la merenda o la colazione perfetta per tutta la famiglia. Questa ricetta vi regalerà
dei plumcake particolarmente soffici e morbidi, ed è naturalmente priva di burro: un motivo in più per concedersi un altro mini-plumcake!

Ingredienti dei mini-plumcake al cioccolato

Per circa 24 mini-plumcake abbiamo bisogno di:

– 175 gr di farina 00;
– 65 gr di fecola di patate;
– 225 gr di zucchero semolato;
– 3 uova medie (a temperatura ambiente);
– 100 ml di olio di semi;
– 180 gr di yogurt bianco (circa un vasetto e mezzo);
– una bustina di vanillina;
– una bustina di lievito in polvere per dolci;
– 50 gr di cacao amaro;
– 50 g di cioccolato fondente.

Per decorare:

– zucchero a velo q.b.

Come preparare i mini-plumcake al cioccolato

Per prima cosa, mescolare tra loro la farina setacciata, il cacao setacciato, la fecola, il lievito per dolci e la vanillina, ovvero tutti gli ingredienti secchi e polverosi. A parte, sbattere le uova con lo zucchero semolato: con l’aiuto delle fruste elettriche, formare una spuma ben montata. Aggiungere alle uova l’olio di semi, versandolo a filo e mescolando con cura; unire poi anche lo yogurt. Quando il composto sarà omogeneo, iniziare a versare qualche cucchiaio di ingredienti secchi (farine e cacao), cercando di non smontare del tutto le uova; mescolare dal basso verso l’alto e continuare ad aggiungere il mix di farine e cacao, fino al completo assorbimento. Infine, spezzettare il cioccolato, tritandolo finemente, e aggiungerlo al composto.

Intanto accendere il forno a 180°C: mentre si aspetta il raggiungimento della temperatura, suddividere il composto negli stampini a forma di mini-plumcake, riempiendoli fino ai tre quarti. Non è necessario imburrarli e infarinarli se sono stampi in silicone, invece sarà opportuno ungerli accuratamente (e infarinarli) se si tratta di teglie normali. Cuocere in forno per circa 15-20 minuti (in base al forno), facendo la prova dello stuzzicadenti per controllare la cottura.

Infine, far raffreddare i mini-plumcake nella teglia prima di servirli; se vengono consumati subito, i mini-plumcake possono essere spolverizzati con dello zucchero a velo.

Se siete alla ricerca di una ricetta sfiziosa per una merenda diversa, adatta anche ai bambini, provate a realizzare questi simpatici e suggestivi biscotti natalizi, ideali da fare (e poi mangiare) in compagnia di tutta la famiglia!

Scopri QUI il nostro canale KIDS