Lo chef ai fornelli del suo ristorante milanese

La ricetta di Alessandro Borghese per la festa delle donne

Alessandro Borghese firma un dolce speciale per l’8 marzo, un omaggio a tutte le donne del mondo e alla loro grande forza

Lo chef romano, al comando del programma on the road, ormai mitico, Alessandro Borghese – 4 Ristoranti, un programma di Sky Uno, e in onda su TV8, da lunedì a venerdì, con Cuochi d’Italia alle 19,30, si conferma essere un grande fan di tutte le donne, in primis di sua moglie Wilma e delle sue figlie.  Sì perché per lo chef Alessandro Borghese: “Le donne sono piene di coraggio e tenacia, si fanno carico della vita e del futuro della loro gente. Sono l’espressione del tempo e del luogo in cui viviamo. Senza di loro, io non avrei probabilmente centrato tanti obiettivi, né avrei avuto tanta costanza nel superare gli ostacoli della vita. Gli occhi delle donne mostrano, contengono e nutrono il mondo con l’amore”. 

Pretty Woman, il dolce di Alessandro Borghese per l’8 marzo

E proprio a loro dedica un dolce in Limited Edition, che si può assaggiare fino al 20 marzo nel suo ristorante milanese, Alessandro Borghese Il Lusso della Semplicità – Si chiama Pretty Woman, come il noto brano del romanticissimo film del 1990, diretto da Garry Marshall, che lanciò Jiulia Roberts, e qui lo chef ci regala la sua ricetta da provare a fare a casa.

Vi lanciamo una sfida però: inviate a [email protected] lo scatto del vostro dolce per l’8 marzo e le più belle verranno pubblicate. Buon lavoro!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Gli ingredienti

  • Per la frolla

250 g burro
200 g zucchero a velo
70 g miele di acacia
1 baccello vaniglia
100 g uova intere
2 g sale
500 g farina bianca 00
5 g lievito in polvere

  • Per il parfait:

100 g latte fresco intero
85 g di zucchero
85 g di tuorlo
35 g di destrosio
185 g di panna
75 g di Cointreau

  • Per il Pan di Spagna:

250 g uova intere
50 g tuorlo
200 g zucchero semolato
1 baccello vaniglia
200 g farina bianca 00
60 g fecola di patate
35 g burro fuso

  • Per la purea di frutti di bosco:

100 g di frutti di bosco misti

  • Per decorare:

1 cestino di fragoline di bosco
Colorante velluto giallo
Glitter oro

Preparazione

  • Preparate la frolla: mescolate in una bowl burro, zucchero e a seguire gli altri ingredienti e infine incorporate la farina e il lievito. Impastate fino a rendere il composto liscio e uniforme. Fate riposare in frigorifero per 8 ore. Stendete la pasta con uno spessore di 4 mm e ritagliatela usando un ring della misura dello stesso stampo del parfait e cuocete in forno a 170°C fino a cottura.
  • Preparate il parfait: sbattete i tuorli con lo zucchero e il destrosio, portate a bollore il latte e versatelo nel composto, rimettete sul fuoco fino a 82°C. Lasciate raffreddare il composto, aggiungete la panna precedentemente montata e il Cointreau, riempite gli stampi e congelate per 12 ore. Frullate i frutti di bosco misti e passate al setaccio per ottenere la coulis di frutti di bosco.
  • Prepara il Pan di Spagna: montate le uova, i tuorli e o zucchero con la vaniglia, incorporate lentamente dal basso verso l’alto la farina e la fecola precedentemente setacciati. Aggiungete il burro fuso e infornate a 160°C. Togliete i parfait dagli stampi e decorate con il colorante velluto e i glitter oro.

Una volta che sono tutti pronti gli ingredienti componete il piatto, adagiate dei cubetti di Pan di Spagna su una base di coulis di frutti di bosco, poi il parfait e decorate con le fragoline di bosco.

Scopri anche:

Arai, lo chef che diffonde nel mondo la vera cucina giapponese
Ernst Knam, lo chef che insegna il panettone ai milanesi
È di nuovo Eugenio Boer: inaugurato Altriménti in zona Fiera