Who is the king, prove aperte al Franco Parenti

Who is the king: prove aperte al Franco Parenti

Who is the king: al Teatro Franco Parenti il pubblico può assistere alle prove dello spettacolo

Andare a teatro, sì, ma non per una prima, bensì per assistere alle prove di uno spettacolo che debutterà più avanti. Come succede al Franco Parenti, dove il pubblico, dal 27 giugno al 31 luglio, può assistere alle prove aperte di Who is the king, da William Shakespeare, un progetto di Lino Musella, Andrea Baracco, Paolo Mazzarelli e che debutterà il 9 ottobre proprio al Franco Parenti, per rimanere in scena fino al 21 ottobre.

Who is the king è una faccenda maledettamente attuale: negli ultimi 15 anni le serie TV hanno sconvolto e rinnovato il concetto universale di narrazione, ma la serialità a cui oggi siamo affezionati così tanto non è certo un’invenzione del nostro tempo.

Ci ha pensato già William Shakespeare, per citarne uno, a cavallo del 1600, quando ha creato e scritto otto opere (Riccardo II, Enrico IV parte prima e seconda, Enrico V, Enrico VI parte prima, seconda e terza, Riccardo III) che, se messe in questo ordine, narrano un secolo di storia d’Inghilterra e anticipano, con una genialità da scoprire, i meccanismi delle migliori serie TV di oggi.

Con Who is the king tutto funziona proprio come in una serie. Tanto da ragionare a episodi. In questo caso, gli episodi 1 e 2 (che coprono gli eventi narrati in Riccardo II ed Enrico IV parte prima) sono solo l’inizio.

Non finisce qui. In occasione delle prove aperte di Who is the king, gli spettatori avranno, solo per alcune, serate la possibilità di usufruire della balneazione notturna ai Bagni Misteriosi nei giorni lunedì, giovedì e venerdì, con una maggiorazione di prezzo.

Informazioni
+39 0259995206
Visita il sito web
Dal: 27/06/2018 al: 31/07/2018
Porta Romana
via Pier Lombardo 14 - Milano
Economico
lunedì 20.00, martedì 20.00, mercoledì h 19:30, giovedì h 21:00, venerdì 21.00, sabato riposo, domenica 17.30
Email
Mappa