milanodabere.it

Walter Bonatti

Evento terminato
Non solo grandi nomi dell'Arte Fotografica: Palazzo della Ragione ospita una raccolta di scatti il cui autore è noto per aver compiuto tutt'altro genere di imprese: Walter Bonatti.

Bonatti è stato uno dei maggiori alpinisti italiani e non solo. Epica resta l'impresa del 1954, che lo vede come il più giovane partecipante alla spedizione capitanata da Ardito Desio, che porterà Achille Compagnoni e Lino Lacedelli sulla cima del K2.

Dopo aver scalato tante cime, si dedicherà all'esplorazione e all'avventura come inviato del settimanale Epoca fino al 1979, mentre dagli anni Sessanta pubblicherà libri che narrano le sue avventure in montagna e negli angoli più sperduti del pianeta.

Isola di Pasqua, Cile. Novembre 1969 ©Walter Bonatti/Contrasto

Isola di Pasqua, Cile. Novembre 1969 ©Walter Bonatti/Contrasto

FOTOGRAFIE DEI GRANDI SPAZI

Le immagini in mostra testimoniano oltre 30 anni di viaggi alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e più impervi della Terra.

È il racconto che unisce la passione travolgente per l'avventura e la professionalità di un grande reporter. Gli scatti presentati a Palazzo della Ragione si possono definire “autoritratti ambientati”, in paesaggi che sono luoghi di contemplazione di scoperta.

Deserto del Namib, Namibia. AprileMaggio 1972, ©Walter Bonatti/Contrasto

Deserto del Namib, Namibia. AprileMaggio 1972, ©Walter Bonatti/Contrasto

L'UOMO E LA NATURA, DALLA NAMIBIA AL CILE

L'uomo e la natura sono così protagonisti delle fotografie di Bonatti e giustamente l'esposizione si intitola Fotografie dei grandi spazi.

Un omaggio allo spirito dello scalatore – reporter: alla costante ricerca di luoghi incredibili, dove resta intatta la magia creata dalla Natura. Che sia in Namibia, in Antartide o in Cile.

Informazioni
02 43353535
Visita il sito web
Dal: 13/11/2014 al: 08/03/2015
Centro
Piazza dei Mercanti, 1 - Milano
n.p.
Da martedì a domenica dalle ore 9.30 alle ore 20.30; giovedì e sabato aperto sino alle ore 22.30
Mappa