Van Gogh e il Giappone al cinema

Evento terminato

La nuova stagione de La grande arte al cinema debutta con Van Gogh e il Giappone, il docufilm sulla folgorazione dell’artista per l’arte giapponese

Un viaggio di tre giorni soltanto, tre giorni per ammirare Van Gogh e il Giappone, il titolo con cui ricomincia la stagione de La grande arte al cinema. Con l’appuntamento del 16, 17 e 18 settembre in tutte le sale cinematografiche (qui per visionare quali a Milano) comincia una nuova edizione del progetto di Nexo Digital che dal suo debutto ad oggi ha già portato al cinema 2 milioni di spettatori.

La grande arte al cinema si rivolge a tutti gli appassionati che trovano in sala, al cinema, il ritmo adatto per approfondire le bellezze di quadri, sculture, mostre e musei. Una palestra per gli occhi e per la mente. Dopo Van Gogh, i prossimi appuntamenti saranno dedicati a Ermitage, il potere dell’arte (ottobre) e Frida, viva la vida (novembre).


Il fascino dell’artista nei confronti del Giappone, al cinema

Diretto da David Bickerstaff, il docufilm propone un viaggio tra Provenza, Giappone e le sale della mostra ospitata nel 2018 al Van Gogh Museum di Amsterdam. A raccontare il viaggio, una serie di lettere di Van Gogh e le testimonianze dei suoi contemporanei. Conduce lo spettatore verso l’aspetto più profondo dell’intenso legame tra Van Gogh e il Giappone. Il ruolo che l’arte di questo affascinante Paese – per assurdo mai visitato dall’artista – ebbe sul suo lavoro. La tendenza del japonisme, l’arte del calligrafo Tomoko Kawao, le performance di Tatsumi Orimoto. La fine del periodo Edo, nel 1868, e l’apertura del Giappone all’Occidente, quando Parigi venne inondata di tutto ciò che era Sol Levante. Tra oggetti decorativi e stampe colorate impresse con matrici di legno chiamate ‘ukiyo-e’ (letteralmente immagini del mondo fluttuante).

Il fascino nei confronti di Van Gogh. Acquista le stampe, tappezza la sua stanza, studia attentamente le opere giapponesi, le figure femminili nei giardini o sui bagnasciuga, fiori, alberi e rami contorti. Un sogno giapponese che esplode soprattutto negli anni del Sud della Francia, prolifici e travagliati. Gli anni in cui composte le opere più iconiche della sua produzione, a cominciare dai celebri girasoli. Van Gogh e il Giappone è al cinema nei giorni 16, 17 e 18 settembre.

Scopri anche:
Il re leone, il live action al cinema
Apollo 11, al cinema la storica missione della NASA

Informazioni
+39 028051633
Visita il sito web
Dal: 16/09/2019 al: 18/09/2019
Evento diffuso - Milano
Medio
A seconda della proiezione
Email