milanodabere.it

Tino Stefanoni. L’enigma dell’ovvio

Evento terminato
Dal 20 novembre all'11 gennaio, la Galleria del Credito Valtellinese ospita un'antologica dedicata a Tino Stefanoni. L'enigma dell'ovvio presenta oltre cento opere, realizzate dall'artista italiano dal 1965 a oggi. Dai primi lavori ai Segnali stradali regolamentari, le tele di Stefanoni illustrano come l'autore sia riuscito a combinare l'influenza della Pop Art internazionale alla razionalità della Metafisica di Carlo Carrà e di Giorgio de Chirico.
Informazioni
Dal: 20/11/2013 al: 11/01/2014
Magenta
Corso Magenta, 59 - Milano
n.p.
Da lunedì a venerdì: dalle ore 13.00 alle ore 19.30; sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00; domenica chiuso
Mappa