milanodabere.it

Thomas Allen e Will Turner

Evento terminato

Doppia personale per la Galleria 1000eventi. L’americano Thomas Allen ha una passione per i libri pop-up e per quelli del genere pulp. Nelle sue opere si incontrano entrambi questi elementi: nelle copertine screpolate e nelle pagine scolorite l’artista ha trovato un inventario di attori e scene in attesa di essere diretti. Allen ritaglia pazientemente i contorni delle figure liberandole dalla loro bidimensionalità: gli attori vengono quindi sollevati dalle loro copertine e animati grazie a un sapiente uso delle luci e dell’obbiettivo. Nella serie di lavori presentata in galleria la narrazione è concentrata sull’epilogo, spesso lo scenario di un crimine: il come e il perché gli attori di questo dramma si ritrovano riuniti è lasciato all’interpretazione dell’osservatore.

Will Turner propone invece una selezione di collages e alcuni nuovi fotomontaggi che invitano lo spettatore ad un viaggio attraverso il suo personale paese delle meraviglie. Soggetti prediletti da Turner sono le foto tratte da libri di testo di scienza o da riviste erotiche anni degli ’80 o, ancora, da fumetti e poster di rock band. I singoli elementi vengono attentamene ritagliati e poi montati, sovrapposti e fusi per creare una collisione tra  i soggetti. Anche se ad un primo sguardo possono sembrare confuse, osservandole attentamente esse rivelano visioni intime e segrete.

Informazioni
02 66823916
Dal: 08/02/2010 al: 30/04/2010
Garibaldi
Via Luigi Porro Lambertenghi, 3 - Milano
n.p.
Da lunedì a venerdì dalle ore 14 alle ore 19. Sabato su appuntamento
Mappa