TESTASTORTA La storia inventata

Evento terminato

Una favola per adulti sospesa tra fantasia e Storia: Testastorta – la storia inventata è in scena al teatro Libero fino al 2 febbraio in occasione della Giornata della Memoria

La scena di e la regia di Manuel Renga di nuovo insieme con la coppia già collaudata Valeria Perdonò e Alessandro Lussiana (applauditissimi qualche tempo fa sulle scene milanesi in After the end, per fare un esempio). TESTASTORTA – La storia inventata è la produzione Chronos3 in scena al teatro Libero dal 30 gennaio al 2 febbraio.

Tratto dal romanzo di Nava Semel, Testastorta è la storia di un orfanello, Tommaso, in una famiglia del Nord Italia, adottato da due donne selvatiche e bizzarre, una madre e una figlia con un passato turbolento e qualche segreto. Più precisamente, siamo nel luogo della memoria per antonomasia, la soffitta di una cascina da cui partono lettere e storie di principesse, in una dimora presto frequentata dall’ufficiale nazista di stanza nel paese, simpatico alla donna.


Tutti gli spettacoli da non perdere a Milano QUI

Lo spettacolo in scena in occasione della Giornata della Memoria

Testastorta è una favola per adulti sospesa tra fantasia e Storia. Con lo sguardo sognante e spietato di Tommaso racconta gli orrori della guerra e i buchi neri della nostra coscienza collettiva. Nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, nell’Italia del Nord, Tommaso inizia a dialogare con la sua fantasia. Cominciano così esplorazioni improbabili e surreali, emerge una verità sconvolgente, emerge, soprattutto, il talento dei due giovani attori. Lo spettacolo torna a Milano in occasione della Giornata della Memoria. Appuntamento al teatro Libero dal 30 gennaio al 2 febbraio.

10

Informazioni
+39 028323126
Visita il sito web
Dal: 30/01/2020 al: 02/02/2020
Tortona
Via Savona, 10 - Milano
Medio
Giovedì - sabato ore 21.00; domenica ore 18.00
Email
Mappa