milanodabere.it

Shakespeare + Tardieu e Vian

Evento terminato

Fascino del comando e divertissement sulla parola. Sono i temi dei due spettacoli in scena al Teatro Arsenale durante la stessa serata. Protagonisti di Shakespeare’s Fragments sono la violenza e le strategie per raggiungere i massimi livelli di potere, anche a costo della vita, tratte dal Riccardo II e III, Otello e Macbeth. Tra giochi sul ritmo della parola, comici siparietti danzati e estratti poetici lo spettacolo mette al centro sopprusi, crudeltà e tradimenti. Ossessione Ossessione Ossessione nasce, invece, dai testi degli autori e poeti contemporanei Jean Tardieu e Boris Vian. Entrambi legati al periodo francese dell’esistenzialismo del XX secolo, costruiscono le loro opere sulla destrutturazione della parola e della grammatica. Attraverso paradossi verbali, l’atto ironizza sull’ossessione dell’attore nei confronti del linguaggio.

Gli spettacoli sono a cura degli allievi del I e II anno del Centro Teatro Attivo.

 

Informazioni
02 8375896
Dal: 17/06/2011 al: 18/06/2011
Centro
Via Cesare Correnti, 11 - Milano
n.p.
Ore 20.30
Mappa