DC-PrincipeMilan-0223-LowRes

Serate Sommelier all’Acanto: i vini Cervaro della Sala

Evento terminato

Il 13 giugno il ristorante del Principe di Savoia ospita l’ultimo atto prima dell’estate di Serate Sommelier. Protagonisti della cena: le ricette delle chef e i vini ‘Cervaro della Sala’ di proprietà di Antinori

Ultimo rendez-vous, prima della pausa estiva, di Serate Sommelier, l’evento enogastronomico organizzato dal ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia. L’albergo di Piazza della Repubblica da appuntamento a tutti i suoi clienti il prossimo 13 giugno.

Un’occasione davvero speciale che permetterà a tutti coloro che vorranno partecipare di degustare una pregiata selezione di vini ‘Cervaro della Sala’ della Tenuta umbra Castello della Sala di proprietà di Antinori, tra i rappresentanti più influenti del panorama enologico italiano. Basti pensare che il nome della famiglia toscana si associa alla produzione di vino fin dal lontano 1385, quando Giovanni di Piero Antinori entrò a fare parte della prestigiosa arte fiorentina dei Vinattieri. Sono quindi trascorse ben 26 generazioni durante le quali la famiglia ha sempre gestito personalmente la produzione di etichette, proponendo al mercato prodotti dalla forte valenza innovativa, pur rimanendo sempre ancorati all’antica tradizione vinicola.

Tornando, quindi, alla serata del 13 giugno, accanto ai calici che saranno presentati e illustrati da esperti sommelier, lo chef di Acanto, Alessandro Buffolino, ha realizzato un menu ad hoc per l’evento, facendo combaciare a ogni vino servito al tavolo una sua ricetta gourmet.

Il ristorante Acanto del Principe di Savoia
Cucina gourmet e vini d’autore: tutto pronto all’Acanto per l’ultimo appuntamento prima dell’estate di Serate Sommelier

Il menu è studiato nei minimi particolari prevede ed esordisce con un’entrée di foie gras d’anatra della Landes accompagnato da mango, condito con pepe rosa, e abbinato a un Cervaro della Sala dell’annata 2011. Il primo piatto che segue è un risotto mantecato allo stracchino, con estratto di nocciole d’Alba e rosmarino, in questo caso da accompagnare degustando un Cervaro della Sala del 2009.

Il secondo piatto della cena segue il filone della nouvelle cuisine contemporanea ed è rappresentato da una Triglia al cumino, insaporita con aggiunta di un’emulsione di plancton marino e misticanza di campo, da gustare con un bicchiere di Cervaro da Sala del 2007. L’esperienza si chiude con un dolce che Buffolino prepara creando un sodalizio goloso tra una delizia di lampone e del caffè Kafa.

Informazioni
026230.2026
Visita il sito web
Dal: 13/06/2018 al: 13/06/2018
Repubblica
Piazza della Repubblica 17 - Milano
Elevato
Email
Mappa