milanodabere.it

Serata d’onore

Evento terminato

Antonio Salines impersonifica sulla scena, due figure di uomini: quella di un impiegato e quella di un anziano divo del palcoscenico. Lo spettacolo debutta nella sua forma definitiva cambiando anche titolo da La Serata di Cechov a Serata d’onore.  L’attore e regista per i due protagonisti si ispira alla figura dell’impiegato frustrato di Memorie di un pazzo, mentre per quella del vecchio attore l’ispirazione viene da Il canto del Cigno. L’intenzione della messinscena è quello di analizzare la tragica modernità della condizione umana popolata da convenzioni sociali e povertà.

Informazioni
02 5513211
Dal: 26/10/2010 al: 29/10/2010
Porta Romana
Corso di Porta Romana, 63 - Milano
n.p.
Dal martedì al sabato alle ore 20,30; domenica alle ore 15.30
Mappa