milanodabere.it

Sapor di montagna

Evento terminato
È l'alchimista della farina, il mago merlino della lievitazione, il genio dell'arte bianca. In una parola: Eugenio Pol, patron del Vulaiga, laboratorio di panificazione naturale in quel di Fobello, in Val Mastallone, nella vercelliana landa valsesiana. Un uomo che ha fatto del pane una filosofia e che, lunedì 1 ottobre, scende nella meneghina pianura per entrare alla corte del Ratanà. Pronto a cucinar con chef Cesare Battisti, mettendo a punto un menu capace di inchinarsi alla montagna, ascendendo alle somme vette creative. Sotto l'insegna de Le Cene di Identità Golose.

 
E così la trota sposa lo yogurt, la toma corteggia la cipolla caramellata e il prosciuttino di capriolo duetta con il chutney di mirtilli. Intanto, il filetto di salmerino abbraccia un carpaccio di porcini e timo; la zucca violina sublima in fonduta, ornandosi di garitole (funghi gallinacci) e i ravioli di patate volteggiano fra burro spumeggiante e ricotta affumicata. E il daino? Passeggia fra i prati, cogliendo silene, carvi e miele. Mentre il pane alle nocciole si veste di burro e marmellata. Per una dolce merenda di fine cena.

  • MENU
  • APERITIVO
  • Trota sotto sale con yogurt
  • Toma valsesiana con cipolla caramellata
  • Spiedino di prosciutto di capriolo con mirtilli freschi in chutney
  • PRIMA PORTATA
  • Filetto di salmerino con carpaccio di porcini e timo
  • SECONDA PORTATA
  • Fonduta di zucca violina, olio allo zenzero, garitole e la loro essenza
  • TERZA PORTATA
  • Ravioli di patate, burro spumeggiante e ricotta affumicata
  • QUARTA PORTATA
  • Daino al punto rosa con ceci neri, silene, miele e carvi dei prati
  • QUINTA PORTATA
  • Toma aigra con gelatina di mele antiche
  • DESSERT
  • Pane alle nocciole con burro e marmellata
  • PREZZO
  • Cena: Euro 70,00 (vini inclusi)
Informazioni
800 825144
Visita il sito web
Dal: 01/10/2012 al: 01/10/2012
Stazione Centrale
Via Gaetano De Castillia, 28 - Milano
n.p.
Alle ore 20.30
Mappa