milanodabere.it

Sangue sul collo del gatto

Evento terminato

Un thriller socio-linguistico con un finale non certo sorprendente (la realtà è falsa) e un colpevole altrettanto scontato. Una decina di persone raccontano la propria vita, costruendo e distruggendo rapporti con una tragica voracità. Sangue sul collo del gatto, uno dei testi meno rappresentati del grande drammaturgo e regista tedesco Fassbinder, che, come Pasolini, illumina e scandalizza il suo presente. Una retrospettiva dedicata all'Accademia degli Artefatti, gruppo nato all'inizio degli anni Novanta, che lavora sulle contaminazioni fra arte figurativa, performance e installazioni, ma dichiara di non volere essere etichettato in “una cifra stilistica rigida e una coerenza estetica predefinita“. All'Elfo Puccini dal 27 novembre all'1 dicembre.

Informazioni
02 00660606
Visita il sito web
Dal: 27/11/2013 al: 01/12/2013
Porta Venezia
Corso Buenos Aires, 33 - Milano
n.p.
Da martedì a sabato: ore 21.00; domenica: ore 15.30
Mappa