milanodabere.it

Salvatore Fiume

Evento terminato

Spazio Oberdan ospita una grande mostra antologica dedicata a Salvatore Fiume. Cento opere tra dipinti, sculture, disegni, illustrazioni e bozzetti per progetti architettonici e scenografie documentano la lunga e molteplice attività dell’artista dagli anni Quaranta agli anni Novanta.

Siciliano di nascita ma lombardo d’adozione, Fiume fu pittore, scultore, scenografo, architetto, poeta e narratore. Sviluppò uno stile originale e indipendente, mescolando influenze quattrocentesche e contemporanee e distinguendosi come un anticonformista del Novecento.

Informazioni
02 77406300
Dal: 16/12/2010 al: 06/02/2011
Porta Venezia
Viale Vittorio Veneto, 2 - Milano
n.p.
Dalle ore 10.00 alle ore 19.30; martedì e giovedì aperto fino alle ore 22.00; chiuso il lunedì, il 25 dicembre e 1° gennaio
Mappa