milanodabere.it

Rosalyn

Evento terminato

Un thriller psicologico tra Agatha Christie e le atmosfere da serie tv crime americana, interpretato da Marina Massironi e Alessandra Faiella. Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, torna a Milano Rosalyn, dall’11 al 21 gennaio al Teatro Carcano.

Ambientata tra Canada e Detroit, la commedia noir intreccia le vite di due donne, quella della scrittrice di successo Esther (Alessandra Faiella) e della colf Rosalyn (Marina Massironi). Le due si conoscono in una sala conferenze, al termine della presentazione dell’ultima opera dell’autrice, a Toronto. Il libro, un saggio sulla liberazione della vera natura del sé, conquista Rosalyn, che si offre di far visitare la città a Esther.

Al termine del giro turistico, Rosalyn racconta i suoi guai: la storia d’amore clandestina con un uomo sposato e bugiardo, che le fa continue violenze fisiche e psicologiche. La reazione di Esther è lapidaria: un uomo del genere è da ammazzare. Infatti – dice Rosalyn – è nel bagagliaio dell’auto.

Marina Massironi e Alessandra Faiella, protagoniste di Rosalyn

Marina Massironi e Alessandra Faiella, protagoniste di Rosalyn

La commedia, scritta da Edoardo Erba e con alla regia Serena Sinigaglia, è un’opera avvincente, comica, ricca di colpi di scena e sostenuta da una scrittura incalzante, che scava nelle parti più nascoste della personalità. “Ho voluto parlare di quel grumo compresso e segreto che tutti abbiamo dentro” spiega l'autore Edoardo Erba. Tra le fonti di ispirazione, Agatha Christie e le serie tv americane tipo True detective.

Rosalyn è un thriller psicologico che disorienta. È un gioco di specchi beffardo, disperato e violento. È una sfida, un meccanismo che si inceppa e tutto precipita. Ciò che appare non è e ciò che è non appare” dichiara Serena Sinigaglia.

Rosalyn è un’opera teatrale tutta da godere, grazie alla bravura interpretativa delle sue protagoniste: Marina Massironi, attrice poliedrica tra cinema, teatro e tv (applaudita con Aldo, Giovanni e Giacomo), e Alessandra Faiella, volto noto della comicità (al cinema con la Littizzetto in La grande prugna).

Informazioni
02 55181377
Dal: 11/01/2018 al: 21/01/2018
Porta Romana
Corso di Porta Romana, 63 - Milano
n.p.
Ore 20.30; ven. ore 19.30; dom. ore 16
Mappa