Queen Lear

Queen Lear: Shakespeare drag queen al Carcano

Queen Lear è Shakespeare secondo le Nina’s Drag Queen. Un dramma musicale en travesti ispirato a Re Lear in scena al Teatro Carcano

Queen Lear, o meglio Re Lear – o qualcosa di simile – ma in versione drag queen. Sono le Nina’s Drag Queen, una crew composta da attori e danzatori che hanno trovato nel personaggio drag queen la propria chiave espressiva. In scena al Teatro Carcano dal 10 al 20 gennaio

Queen Lear è uno spettacolo pop-olare. La musica classica e la musica elettronica. La poesia e il rap. La tragedia shakespeariana e la maschera eclettica ed eccessiva delle drag queen.

Scopri QUI tutti gli spettacoli in scena a Milano!

La protagonista di questa opera con piume di struzzo e ispirata a Shakespeare è Lea, emigrata durante gli anni ’70 nel Regno Unito, dove ha aperto un negozio di giocattoli la cui insegna recita Lea R. Il tempo è passato e per l’anziana signora è giunto il momento di chiudere l’attività. Alle prese con il decadimento fisico e la vecchiaia, si scontra con le tre figlie e la fedele amica Kent, che cercano di prendersi cura di lei.

Queen Lear raccoglie temi importanti e scomodi del nostro tempo. La vecchiaia, l’integrazione, la malattia e la morte. Tutto ben amalgamato in un dramma famigliare che riflette quello della nostra società. Sui tacchi a spillo. Dettagli.

Il teatro delle Nina è fatto di canzoni, coreografie. Di citazioni, cinema, opera lirica. Un mix di poesia e di costumi, ingredienti perfetti di una comicità quasi clownesca, che fa ridere, certamente, ma che turba e commuove se ci si riflette sopra. Già dal momento degli applausi finali. Queen Lear è in scena al Teatro Carcano dal 10 al 20 gennaio.

Scopri anche:

Priscilla la regina del deserto torna a Milano
Mamma Mia! Il musical agli Arcimboldi
Mary Poppins: la tata magica approda al Nazionale

Informazioni
+39 0255181377
Visita il sito web
Dal: 10/01/2019 al: 20/01/2019
Porta Romana
corso di Porta Romana, 63 - Milano
Economico
Lunedì, mercoledì, giovedì, sabato: ore 20:30; martedì e venerdì: ore 19:30; domenica: ore 16:00
Email
Mappa