milanodabere.it

Pizzocchero d’Oro

Evento terminato

Sono filanti e succulenti. Figli della farina di grano saraceno (e di un pizzico di quella bianca) e amici di verze, patate, pepe, aglio, burro e Valtellina Casera dop. Sono i celebri pizzoccheri, tutelati da un'accademia ad hoc e festeggiati per tre weekend di settembre (8-9, 15-16 e 22-23) nella loro patria di origine: Teglio, in provincia di Sondrio. Ecco allora che, nei ristoranti tellini aderenti all'iniziativa, si possono degustare due menu interamente dedicati alle eccellenze del territorio.

  • MENU
  • ANTIPASTI
  • Sinfonie di bresaole
  • Cacciatorini e lardo nostrani
  • Sformatini di segale al burro di ginepro
  • Sciatt con cicorino
  • PRIMI PIATTI
  • Rotolino di grano saraceno al Bitto dop d'annata
  • Pizzoccheri dell'Accademia di Teglio
  • INTERMEZZO
  • Sorbetto alla Melavì di Valtellina
  • SECONDI PIATTI
  • Medaglione di cervo al timo serpillo con funghi porcini e finferli
  • Polenta valtellinese
  • DESSERT
  • Torta di farina di grano saraceno con coulis di mirtilli
  • Caffè
  • Grappe e liquori – Distilleria Schenatti
  • NEL CALICE
  • Valtellina Superiore docg Valgella 2007 – Azienda agricola Fay (1 bottiglia ogni 3 persone)
  • PREZZO
  • Degustazione: Euro 35,00

  • MENU DELL'ACCADEMIA

  • ANITIPASTI
  • Petali di bresaola della Valtellina
  • Sciatt con cicorietta
  • PRIMO PIATTO
  • Pizzoccheri dell'Accademia di Teglio
  • FORMAGGI
  • Assaggio di formaggi tipici
  • DESSERT
  • Dolce della casa
  • NEL CALICE
  • Valtellina Superiore docg Valgella 2007 – Azienda agricola Fay (1 bottiglia ogni 3 persone)

  • PREZZO
  • Degustazione: Euro 25,00
Informazioni
0342 782000
Visita il sito web
Dal: 08/09/2012 al: 23/09/2012
Indirizzi vari - Teglio
n.p.
A pranzo o a cena
Mappa