milanodabere.it

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Evento terminato

Dai calanchi di Sabbiuno e Veglia prima per grande orchestra (Fabio Vacchi) e Canti della Tenebra, per mezzosoprano e orchestra (Beat Furrer). A questi si aggiungono due importanti prime esecuzioni italiane: Tagebuch der Empörung, per grande orchestra del primo e La bianca notte, per soprano, baritono e orchestra del secondo. Alla magia delle note e alla sapienza musicale dei maestri, poi, la leggiadria e le suggestioni del soprano Giulia Peri, del mezzosoprano Gabrielle Sborgi e del baritono Roberto Abbondanza. L'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai incanta così il Conservatorio Giuseppe Verdi, con un appuntamento all'interno del cartellone di Mito Settembremusica che permette di godere di tutto il maestoso talento dell'Orchestra nata nel 1994 nota per la sua ricca attività discografica anche in campo contemporaneo. Tutta la magia al Conservatorio Giuseppe Verdi, il 18 settembre, ore 21.

Informazioni
02 88464725
Visita il sito web
Dal: 18/09/2014 al: 18/09/2014
Centro
Via Conservatorio, 12 - Milano
n.p.
Ore 21.00
Mappa