Moonight: la festa per i 50 anni del primo allunaggio

Evento terminato

In occasione del 50esimo anniversario del primo sbarco sulla Luna, il Museo della Scienza e della Tecnologia presenta Moonight

Giovedì 4 luglio il Museo della Scienza e della Tecnologia celebra il primo sbarco sulla Luna con la festa-evento Moonight. Dalle ore 18.00 fino a mezzanotte, il pubblico potrà partecipare a talk fra scienza, tecnologia e cultura pop. Ma anche open lab, tour notturni fra le collezioni del museo e selfie lunari.

Scopri QUI tutte le mostre a Milano

Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità (Neil Armstrong)

Con questa epica frase, il 20 luglio 1969 il cosmonauta americano Neil Armstrong scese la scaletta del modulo lunare Apollo 11 che portò per la prima volta un essere umano sulla Luna. Per celebrare il cinquantesimo anniversario dell’impresa più incredibile della storia, il Museo della Scienza e della Tecnologia presenta Moonight, la notte della luna. Fino a notte fonda, le sale del museo ospitano performance teatrali, incontri, attività, ma anche dj set e sfide di poesia il tutto a tema lunare. Anche il cibo sarà spaziale. Il dress code? Un tocco di argento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Moonight, un autentico pezzo di Luna

Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano è l’unico a esporre un frammento di roccia lunare in Italia, dono dell’equipaggio dell’Apollo 17. La festa-evento di giovedì 4 luglio offre dunque anche l’occasione per ammirare questa rara testimonianza. Tutto il museo e i suoi chiostri faranno da scenografia all’evento. Interessantissimo, nella Sala delle Colonne dalle 18.30 alle 20.00 è previsto un incontro sul progetto Artemis che, nel 2024, si prepara a riportare l’uomo sulle sabbie lunari. E a costruire una stazione spaziale in orbita, con la collaborazione congiunta di NASA, ESA e ASI.

Durante la serata si potrà anche partecipare ai tour notturni guidati alla Collezione Astronomia e Spazio del museo, dove è esposto anche il frammento lunare. Nei laboratori di Tinkering, Alimentazione e Biotecnologie, invece, si svolgeranno attività interattive che permettono di realizzare animazioni spaziali in stop motion. Si potrà, inoltre, assistere a una performance teatrale ispirata al film Apollo 13, scattarsi un moonselfie. E per finire scatenarsi con un dj set Anni ‘60.

Festa della Luna per tutto il mese di luglio

Per celebrare i 50 anni del primo allunaggio, al Museo della Scienza e della Tecnologia ogni weekend fino al 21 luglio si potrà (virtualmente) vivere in prima persona la missione Apollo 11. Ai visitatori sarà infatti fornito un visore PlayStation®VR per la realtà virtuale con cui provare l’esperienza. In compagnia di Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins sarà così possibile pilotare il modulo di comando, effettuare l’allunaggio e le operazioni sul suolo lunare. E rientrare a Terra con l’ammaraggio nell’Oceano Pacifico.

Scopri anche:
Apollo 11: al cinema a settembre
Scendi c’è il cinema: film nei quartieri
Agosto 2019 a Milano
Alla scoperta dei luoghi di Leonardo in sella alla e-bike

Informazioni
+39 02485551
Visita il sito web
Dal: 04/07/2019 al: 21/07/2019
S. Ambrogio
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
Via S. Vittore, 21 - Milano
Economico
Dalle 18.00 alle 24.00
Dove
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
ll Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" ospita un prezioso patrimonio dedicato allo sviluppo tecnologico e scientifico