Monica Silva, in una mostra gli scatti dell’artista brasiliana

Evento terminato

Lo spazio M.A.C. dedica alla fotografa brasiliana Monica Silva, artista di fama internazionale celebre per i suoi lavori sulla psicologia del ritratto, la mostra Sacro e Profano

Dal 17 al 21 settembre lo spazio M.A.C. presenta la mostra della fotografa brasiliana Monica Silva  Sacro e Profano. Promossa dalla Fondazione Maimeri e curata da Andrea Dusio, espone 40 scatti dell’artista di fama internazionale. Sono tratti dai suoi famosi portraits e da progetti culto come Lux et filum – una visione contemporanea di Caravaggio.

Scoprite QUI tutte le mostre a Milano


Monica Silva tra Sacro e Profano

Originaria di San Paolo del Brasile, da oltre trent’anni in Italia, Monica Silva è nota in particolare per la ricerca sulla psicologia del ritratto. Le sue opere si ispirano a maestri come Marcel Duchamp, Salvador Dali, Caravaggio, Man Ray, Andy Warhol. Nel corso di una trentennale carriera ha lavorato a progetti commerciali, creato copertine di album per etichette musicali internazionali. E realizzato ritratti di star del cinema, musicisti, manager e politici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Così nella mostra allestita presso lo spazio M.A.C. si vedranno sfilare gli scatti tratti dai suoi famosi portraits. E da progetti come Banana Golden Pop Art (2014), Flower Power (2018), Coca Cola Series (2019), Golden Sexy Fruit (2019). Ed anche da Lux et filum – una visione contemporanea di Caravaggio. Quest’ultimo vanta il patrocinio culturale del Governo dello stato di San Paolo (Brasile) per essere “di rilevanza culturale e sociale e per contribuire in modo significativo alla diffusione della cultura”. Reinterpreta infatti uno dei massimi esponenti della pittura barocca, Michelangelo Merisi, partendo dalla domanda: “come sarebbero oggi raffigurati quegli stessi dipinti di Caravaggio?”.

Le altre opere in mostra

Il percorso espositivo prevede anche una Wunderkammer, con alcuni degli oggetti di design utilizzati dalla fotografa negli scatti in mostra. Permettendo così di conoscere più da vicino ciò che ha ispirato e ciò che si cela dietro le fotografie di Monica Silva.

In Sacro e ProfanoGli scatti esposti sono pieni di indizi e di messaggi nascosti” commenta Monica Silva. E spiega che “in un’epoca nella quale gli utenti sono sommersi da centinaia di immagini, ho voluto sfidare e provocare l’occhio dei visitatori, invitandoli a soffermarsi e a riflettere sulle immagini“.

Scoprite anche:
FeST torna il Festival delle Serie Tv
Gian Paolo Barbieri, in mostra Milano e la moda
Apertura Uniqlo Milano
Milano Fashion Week 2019, al via la settimana della moda

Informazioni
+39 0283389233
Visita il sito web
Dal: 17/09/2019 al: 21/09/2019
porta Ticinese
Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 - Milano
Gratis
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00