milanodabere.it

Milano: il linguaggio degli Anni ’60

Evento terminato

Ben cinquant’anni son passati dai mitici Sixties: per celebrare (e ricordare) questo decennio, il Circolo Filologico Milanese propone una serie di incontri per rievocare la creatività e vitalità intellettuale milanese di quel periodo. Una sorta di viaggio interdisciplinare, spaziando dalla letteratura alla musica, dalla scienza all’economia. Appuntamento ogni lunedì, le conferenze saranno accompagnate da proiezioni, letture e concerti. Il primo ciclo di incontri affronterà le seguenti tematiche: spettacolo, cinema, architettura, musica, politica e arte.

  • PROGRAMMA
  •  
  • 18 gennaio 
    Il giornalista Armando Torno illustra una panoramica complessiva sul periodo
  •  
  • 25 gennaio
    Paolo Limiti interviene sul tema Spettacolo
  • 1 febbraio
    Il critico cinematografico e saggista Maurizio Porro propone al pubblico un itinerario nel Cinema di quegli anni.
  • 8 febbraio
    Vittorio Gregotti discute di Architettura
  •  
  • 15 e 22 febbraio
    Incontri introdotti da Armando Torno e dedicati il primo alla musicalità milanese degli anni Sessanta e il secondo alla musica classica, quest’ultima rievocata anche attraverso le note del concerto pianistico di Bruno Canino e Antonio Ballista
  • 1 marzo
    Il tema è la Politica, con un’intervista di Giorgio Galli a Piero Bassetti
  •  
  • 8 marzo
    La chiusura del primo ciclo di incontri è affidata alla conversazione tra Casimiro Porro e Guido Rossi sugli artisti e il mercato dell’Arte negli anni Sessanta.
Informazioni
02 864 62689
Dal: 18/01/2010 al: 08/03/2010
Centro
Via Clerici, 10 - Milano
n.p.
Ore 18.30
Mappa