milanodabere.it

Midnight in Oberdan

Evento terminato

Recentemente premiato con l'Oscar per la Migliore sceneggiatura originale, Midnight in Paris di Woody Allen è l'ispirazione per la nuova rassegna dello Spazio Oberdan. La Parigi degli anni Venti rivive così attraverso film che hanno segnato la storia del cinema come Un Chien andalou di Luis Buñuel, Entr'acte di René Clair, Le Sang d'un poète di Jean Cocteau.

Arricchiscono l'iniziativa due interventi musicali dal vivo che accompagnano alcuni capolavori del muto. Mercoledì 29 febbraio, Antonio Zambrini esegue sulle immagini dei rarissimi Harmonies de Paris e Balancoires (1928) un concerto per pianoforte ispirato a brani di Cole Porter; venerdì 2 marzo, su Entra’cte, Un Chien andalou e Paris qui dort, Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile propongono tre interventi al pianoforte con musiche di Erik Satie, Astor Piazzolla e Philip Glass.

Informazioni
02 77406316
Visita il sito web
Dal: 29/02/2012 al: 04/03/2012
Porta Venezia
Viale Vittorio Veneto, 2 - Milano
n.p.
Programmazione variegata
Mappa