Giulio Cerocchi - courtesy SGallery

MIA Photo Fair: ritorna la fotografia d’arte

80 gallerie provenienti da 16 diverse nazioni del mondo con 135 espositori. Torna MIA Photo Fair, la più grande fiera dedicata alla fotografia d’arte. Tra le iniziative della nona edizione, anche un omaggio a Leonardo da Vinci in occasione del cinquecentenario della morte

Milano capitale della fotografia d’arte. Dal 22 al 25 marzo i padiglioni di The Mall  – Porta Nuova ospitano la nona edizione di MIA Photo Fair, la fiera internazionale dedicata agli scatti artistici.

Nell’arco di nove edizioni Mia Photo Fair si è affermata come la più importante fiera italiana dedicata alla fotografia d’arte. Nata nel 2011 da un’idea del collezionista d’arte Fabio Castelli, direttore della manifestazione, offre un ricco percorso sulla fotografia d’arte, attraverso sia esibizioni individuali sia stand collettivi.

Tra le novità di quest’anno, il sodalizio con Olympus e la mostra Dialoghi visivi. Fotografie della Collezione Castelli. Raccoglie 19 immagini in un percorso espositivo diviso in quattro sezioni. Nel quale verranno delineati alcuni tra i molti ambiti di indagine della fotografia come il reportage. Ma anche l’architettura, la moda e la sperimentazione fotografica. All’interno di MIA Photo Fair si terrà inoltre una edizione speciale di Ricordi?, format dedicato al ritratto fotografico stampato.

Tutte le mostre a Milano QUI

MIA Photo Fair, il programma

Il programma delle iniziative del festival è ricco di incontri e dialoghi sul rapporto tra arte e fotografia. In particolare, il format Arte e Scienza, già apprezzato nella scorsa edizione, si concentrerà sul tema delle neuroscienze. Gli incontri sono organizzati in collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele. Tra questi, da segnare in agenda l’intervento dell’ingegner Alberto Sanna sull’Ingegneria della consapevolezza e l’arte negli ecosistemi socio-tecnologici. E il dialogo tra i professori Francesco Valagussa e Nicola Canessa sulla Neuroestetica: un confronto tra arte e metodo scientifico. Per il terzo anno IQOS sarà presente a MIA Photo Fair con la propria lounge. Ospiterà il progetto fotografico Everyday Uniqueness di Paolo Pellegrin, fotoreporter italiano di fama internazionale e vincitore di dieci edizioni del World Press Photo Award.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Omaggio a Leonardo da Vinci

In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, MIA Photo Fair rende omaggio al genio rinascimentale con un evento organizzato in collaborazione con Eberhard & Co. Saranno esposti alcuni fogli riprodotti dal Codice Atlantico, conservato in originale alla Biblioteca Ambrosiana. L’esposizione è curata dal Centro Studi Leonardo3. Permetterà di ammirare gli appunti e gli studi sulla prospettiva e sull’ottica del maestro toscano. Sarà inoltre allestita una Camera Oscura – il cosiddetto occhio artificiale – che permetterà al visitatore di diventare vero e proprio protagonista dell’esperienza stenopeica.

Scopri anche:
Miart 2019
Steve McCurry in mostra al MUDEC
Fa’ la cosa giusta: torna la fiera del consumo sostenibile

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 22/03/2019 al: 25/03/2019
Porta Nuova
piazza Lina Bo Bardi, 1 - Milano
Medio
Dalle 11.00 alle 20.00
Email