milanodabere.it

Maxim Kantor

Evento terminato

Tra i più apprezzati pittori e incisori russi contemporanei, Maxim Kantor è protagonista di una personale alla Fondazione Stelline. In esposizione, oltre alle opere della raccolta Vulcanus, incentrata sulla Storia del Novecento e in particolare sulla Prima Guerra Mondiale, anche lavori più recenti come Autoritratto, Folla solitaria, Treno e Via Crucis.

Figlio del noto intellettuale e filosofo Karl, Kantor è anche autore di opere letterarie e pièce teatrali, e collabora costantemente con il giornale inglese online Open Democracy, col mensile parigino Le Monde Diplomatique e con i giornali moscoviti Novaya Gazeta, Rossiiskaja Gazeta ed Expert.

Informazioni
02 45462411
Dal: 26/10/2012 al: 06/01/2013
Magenta
Corso Magenta, 61 - Milano
n.p.
Da martedì a domenica: dalle ore 10 alle ore 20; lunedì chiuso
Mappa