milanodabere.it

Marilyn Monroe Fragments

Evento terminato

I pensieri e le confessioni di un mito, Marilyn Monroe, quelli che per anni l'attrice, triste e bellissima, ha custodito in alcuni taccuini poi ritrovati e che la confermano davvero sensibile, sofferente, dotata di una vena poetica insospettabile.
 E negli anni in cui scrive le malinconie più pungenti arriva per lei la svolta, Hollywood, la fama internazionale ma eternamente accompagnata dai fantasmi del passato. Marilyn Monroe Fragments è il racconto dello stupro subito a dieci anni per cui è stata brutalmente picchiata dalla zia, sono i giorni in orfanotrofio, è il tradimento del primo marito. A far rivivere l'animo fragile della diva è l'attrice Mariangela D'Abbraccio, musica dal vivo di Raffaele Toninelli (contrabbasso) e 
regia di Carmen Giordano. Al Teatro Sala Fontana dall'11 al 13 aprile.

Informazioni
02 69015733
Visita il sito web
Dal: 11/04/2014 al: 13/04/2014
Garibaldi
Via Gian Antonio Boltraffio, 21 - Milano
n.p.
Venerdì e sabato: ore 20.30; domenica: ore 16.00
Mappa