Manon

Evento terminato

Dal palcoscenico della Royal Opera House in diretta via satellite nelle sale di Milano

 

La storia di Manon è la storia di una donna offerta al miglior offerente dal fratello Lescaut, fino a quando il suo sguardo incrocia, per caso, quello di Des Grieux: i due si innamorano e fuggono insieme a Parigi. Poi c’è Monsieur GM, che chiede a Manon di diventare la sua amante in cambio di una vita lussuosa. La donna, ovviamente, cede. Incoraggiato da Lescaut, Des Grieux bara al gioco nel tentativo di sottrarre denaro a GM, ma i tre vengono smascherati. Manon viene arrestata come prostituta e deportata a New Orleans, Des Grieux la segue. Mentre fuggono, Manon morirà esausta.

Il capolavoro – più volte presentato Alla Scala – di Kenneth MacMillan è tratto dal romanzo settecentesco che aveva già ispirato le opere di Massenet e Puccini. Il balletto sarà destinato a diventare un pilastro del repertorio del Royal Ballet e un punto di riferimento della danza classica.

Le scene riproducono un mondo di lusso sfarzoso, inquinato dalla misera indigenza: uno sfondo ideale per le scene corali di MacMillan di Parigi e New Orleans. Poi il pas de deux di Manon e Des Grieux, destinato a rimanere nella storia, che tanto ricorda l’intenso passo a due precedente, in ordine di tempo, quello ancora più romantico di Romeo e Giulietta.

Il potente racconto – coreografato da MacMillan – sul tragico amore, capolavoro del balletto moderno, in tre atti, con musiche di Massenet, dalla Royal Opera House di Londra, è in diretta via satellite nelle sale cinematografiche di Milano e dintorni, il 3 maggio, alle ore 20.45, nelle sale: Arcobaleno Film Center, Ducale, Plinius, The Space Odeon e UCI Bicocca. Buona visione.

 

 

 

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 03/05/2018 al: 03/05/2018
Milano, luoghi vari - Milano
Economico
Ore 20.45