milanodabere.it

L’invenzione della solitudine

Evento terminato

Un esempio di letteratura toccante e la relativa messinscena da parte di uno degli attori più talentuosi in circolazione, Giuseppe Battiston. Qualche settimana dopo l'inattesa morte del padre, Paul Auster si ritrova nella grande casa di un genitore estraneo, che ha abbandonato da anni la famiglia per ritirarsi in una solitudine caparbiamente distaccata dal mondo e dagli affetti. Si genera così L'invenzione della solitudine, toccante, invenzione strettamente legata a qualcosa di segreto e oscuro che appartiene a ogni uomo. Al Teatro Grassi in scena dall'8 al 13 aprile.

Informazioni
02 72333216
Visita il sito web
Dal: 08/04/2014 al: 13/04/2014
Centro
Via Rovello, 2 - Milano
n.p.
Martedì e sabato ore 19.30; da mercoledì a venerdì ore 20.30; domenica ore 16.00
Mappa