Leonardo, a Palazzo Reale il Cenacolo per Francesco I

Evento terminato

In ambito delle iniziative Milano Leonardo 500, la Sala delle Cariatidi di espone l’arazzo restaurato con il Cenacolo e che fu realizzato per il re di Francia agli inizi del Cinquecento

In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, Palazzo Reale dall’8 ottobre al 17 novembre espone l’arazzo restaurato con il Cenacolo che fu realizzato per Francesco I. La mostra è curata da Pietro Marani, uno dei massimi esperti al mondo di Leonardo, ed è a ingresso gratuito.

Scoprite QUI tutte le mostre a Milano

L’arazzo con l’Ultima di Leonardo da Vinci

Il Cenacolo di Leonardo per il Re Francesco I, un capolavoro in oro e seta è il titolo dell’esposizione a Palazzo Reale che vede protagonista, al centro della Sala delle Cariatidi, lo splendido arazzo che fu commissionato da Francesco I per poter trasportare in Francia l’incanto dell’Ultima Cena L’opera realizzata da Leonardo (tra il 1497 e il 1499) nel refettorio di Santa Maria delle Grazie era infatti inamovibile. Copiarlo era dunque l’unico modo per poterlo conservare e trasportare fuori da Milano. E soddisfare così la richiesta della corte francese. Il re ospitò, infatti, il genio toscano ad Amboise fino alla fine dei suoi giorni. L’arazzo riproduce fedelmente in scala 1:1 il Cenacolo e fu tessuto probabilmente tra il 1516 e il 1525, mentre il maestro del Rinascimento era già ad Amboise.

Dai Musei Vaticani a Palazzo Reale

L’arazzo dell’Ultima Cena fece ritorno in Italia quando, nel 1533, Francesco I lo donò al Papa Clemente VII. Da allora non è mai uscito dai Musei Vaticani. Così la sua esposizione a Palazzo Reale rappresenta un’occasione unica per poterlo ammirare in tutta la sua straordinaria , dopo i lavori di restauro durati quasi due anni. La Sala delle Cariatidi espone a confronto anche i due arazzi dei Mesi, opera di Bramantino (Bergamo, 1465 circa – Milano, 1530). Provengono dalle collezioni del Castello Sforzesco e sono stati tessuti a Vigevano tra il 1503 e il 1509. Si possono notare le analogie fra i rispettivi arazzi, quasi a suggerire l’ipotesi che fosse proprio il Bramantino l’autore del cartone preparatorio dell’arazzo del Cenacolo.

L’Ultima Cena: Tableau Vivant

In Sala delle Cariatidi, inoltre, il Cenacolo prende vita ne L’Ultima Cena: Tableau Vivant. Si tratta di un’opera cinematografica di nove minuti creata e filmata da Armondo Linus Acosta, con i Oscar Vittorio Storaro e Dante Ferretti. leggendari del cinema contemporaneo si sono quindi uniti per celebrare la grandezza di Leonardo da Vinci, di recente interpretato anche da Luca Argentero in Io, Leonardo.

Scoprite anche:

Toni Servillo, al cinema con Ermitage – Il potere dell’arte
Milano Design Film Festival 2019
Tutte le Milano Week 2020, il calendario

Informazioni
+ 39 0288465230
Visita il sito web
Dal: 08/10/2019 al: 17/11/2019
Duomo
Palazzo Reale Milano
Piazza del Duomo, 12 - Milano
Gratis
Lunedì dalle 14.30 alle 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30
Email
Dove
Palazzo Reale Milano
All'ombra del Duomo, Palazzo Reale Milano è un luogo consacrato all'Arte e alle sue molteplici declinazioni
Mappa