milanodabere.it

La Traviata

Evento terminato

Ritorna a Venezia La Traviata, capolavoro della lirica in scena al Teatro La Fenice, proprio lì dove l'opera in tre atti di Giuseppe Verdi debuttò nel 1853 e si rivelò un sonoro fiasco.

La regia dell'opera, dal libretto di Francesco Maria Piave, è del controverso regista canadese Robert Carson, dirige l'orchestra il Maestro Riccardo Frizza.

La Traviata, regia di Robert Carsen, un momento della scena

La Traviata, regia di Robert Carsen, un momento della scena

la traviata di carsen in scena a la fenice

Il melodramma in tre atti, tratto da La dama delle camelie di Dumas figlio, dalla straordinaria capacità di suscitare emozioni attraverso una partitura profonda e diretta, mai volgare, sempre toccante, a partire dal preludio, assume ora una veste originale, non nuova al Teatro La Fenice, sempre molto attuale. Contemporanea per parlare ai contemporanei, come Verdi avrebbe voluto.

Violetta, meretrice innamorata, si presenta al centro della scena in guêpière, mentre il denaro, fin dall'inizio, assume una posizione fondamentale. Carsen interpreta, con le banconote, l'ipocrisia borghese, la stessa dell'epoca, quasi in maniera ossessiva: banconote tra le mani del soprano e del tenore, al posto della pioggia, al posto delle foglie del secondo atto.

Curiosa la scenografia: un night club molto animato e moderno è l'ambientazione delle feste, uno studio di un pittore misero e spoglio funge da letto di morte per Violetta Valery. Particolarmente intensa la soprano Francesca Dotto nelle vesti, contemporanee, della protagonista. Appuntamento al Teatro La Fenice nei giorni 23, 27 e 29 settembre, 1 e 4 ottobre.

La Traviatadi Robert Carsen, un momento dell'opera

La Traviatadi Robert Carsen, un momento dell'opera
Informazioni
041 2424
Visita il sito web
Dal: 23/09/2015 al: 04/10/2015
Campo San Fantini, 1954 - Venezia
n.p.
23 e 29 settembre e 1 ottobre: ore 19; 27 settembre e 4 ottobre: ore 15.30
Mappa