milanodabere.it

La locandiera

Evento terminato

Prediletta da Goldoni, che amava definirla “la più morale, la più utile e la più istruttiva” di tutta la sua produzione teatrale, La locandiera continua a stupirci per i temi su cui è costruita: seduzione, amore e innamoramento, disincanto, vanità, bieca avidità. Un groviglio di passioni e di maldestri, esilaranti desideri, nella lettura innovativa di Pietro Carriglio, che si libera dagli stereotipi del goldonismo, focalizzando l’attenzione sul meccanismo teatrale dell’opera, su un’inedita caratterizzazione del personaggio della locandiera, interpretata da Galatea Ranzi, e sull’impianto figurativo, che richiama i dipinti del Tiepolo e di altri pittori.

Informazioni
848 800304
Dal: 19/10/2010 al: 07/11/2010
Brera
Largo Antonio Greppi - Milano
n.p.
Martedì e sabato ore 19.30; dal mercoledì al venerdì ore 20.30; domenica ore 16.00
Mappa