milanodabere.it

Kvetch. Piagnistei

Evento terminato

Kvetch, che in ebraico che significa piagnisteo, è il titolo della pièce del drammaturgo inglese Steven Berkoff. Una commedia graffiante e comica, un affresco amaro di varia umanità, inquietante ed allo stesso tempo tenero. Poetico, triviale, urticante. Un girotondo di lamenti, di grida soffocate, di sogni di fuga, di furie represse che non trovano mai sfogo.

In scena cinque personaggi fra loro legati: la moglie, casalinga frustrata, che sogna di essere violentata da due spazzini; il marito, piazzista, con pulsioni omosessuali; la suocera, una vecchia ingombrante e fastidiosa; il problematico collega abbandonato dalla moglie; l’uomo d’affari con l’ansia da prestazione sessuale. E li fa parlare, parlare, parlare. Ma le loro parole non vanno quasi mai d’accordo con i loro pensieri che, come in un flusso di coscienza, ci vengono sbattuti senza riguardo in faccia.

Informazioni
02 8323126
Visita il sito web
Dal: 30/03/2011 al: 05/04/2011
Ticinese
Via Savona, 10 - Milano
n.p.
Da lunedì a sabato: ore 21 Domenica: ore 16.00
Mappa