milanodabere.it

Ki è Kisho

Evento terminato
È nero. Ma ha un’anima splendente. Come una “stella in ascesa”. Anzi, è proprio questo il significato di Kisho, ristorante giapponese che si presenta ai buongustai martedì 18 ottobre, in un party d’inaugurazione a cui tutti sono invitati. Per assaggiare (gratuitamente) le specialità di una location dalla calorosa ospitalità e dalla livrea noir.

E così, il titolare Lishen (Lorenzo) Hu e la moglie Bai Gi (Elisa) accolgono gli ospiti proponendo un ricco buffet di delizie jap, capaci di spaziare dal sushi al sashimi, dal fragrante tempura fino ai nippo involtini, fra cui gli sfiziosi samurai stick, ripieni di pesce e di germogli di bambù. Senza dimenticare il sake meshi (riso saltato con salmone), gli yaki udon (spaghetti di riso con gamberi e verdure), nonché i cha soba, spaghetti di grano saraceno al tè verde con ortaggi, pollo, gamberi e arachidi. Per un piatto dal mood tenero-croccante. In abbinamento? Vini, birre e sakè, per brindare alla nuova avventura saporita.

Informazioni
02 55010058
Dal: 18/10/2011 al: 18/10/2011
Porta Vittoria
Via Emilio Morosini, 12 - Milano
n.p.
Dalle ore 19.00
Mappa