milanodabere.it

Jake Bugg

Evento terminato

Per la sua unica data italiana, martedì 6 febbraio al Teatro dal Verme, Jake Bugg, il ragazzo prodigio del rock inglese (ricordate il tormentone Seen it all?) si esibisce in una singolare performance acustica, in linea con lo spirito del suo ultimo lavoro discografico Hearts that strain, pubblicato lo scorso anno.

Il cantautore, inglese di Nottingham, vanta un esordio con il botto. All’età di 18 anni è stato il più giovane artista ad avere conquistato la vetta delle classifiche direttamente all’esordio, nel 2012, con l’album semplicemente intitolato Jake Bugg. Con il suo stile retrofolk, la voce così matura per uno sbarbato appena maggiorenne, l’immagine di un giovane Mick Jagger, si era guadagnato la stima di artisti come Noel Gallagher (addirittura l’ex Oasis lo portò con sé in tour negli Stati Uniti), Damon Albarn, Elton John e Chris Martin.

Jake Bugg, il 6 febbraio in concerto al Dal Verme

Jake Bugg, il 6 febbraio in concerto al Dal Verme

Dopo il fulminante esordio, la carriera di Jake si è arricchita degli album Shangri La (2013) e On my one di due anni fa, senza però bissare il successo degli inizi, messo in secondo piano agli occhi del pubblico dal fenomeno Ed Sheeran.

L’ultimo disco Hearts that strain è una sorta di new beginning. Lo ha registrato a Nashville, patria della musica country, insieme a Dave Ferguson, produttore di Johnny Cash fra gli altri, e Dan Auerbach dei Black Keys. Lo spettacolo al Teatro dal Verme lo presenta in una veste inedita, solo voce e chitarra, per un concerto di pura musica ed emozione blues, a stretto contatto con il pubblico.

Informazioni
02 87905201
Dal: 06/02/2018 al: 06/02/2018
Centro
Via San Giovanni sul Muro, 2 - Milano
n.p.
Ore 21
Mappa