milanodabere.it

Impressionisti

Evento terminato

Dalla luce riflessa nei cristalli di ghiaccio al piacere di una passeggiata nel parco. Sono gli scorci di vita borghese che compongo la mostra Impressionisti, a Palazzo Reale fino a giugno. Le opere, note e inedite, non sono isolate ma inserite in un percorso ricco di stimoli e spunti, che trasmette il fermento culturale e creativo di fine Ottocento. Alle tele di indiscussi Maestri come Claude Monet, Camille Pissarro, Pierre-Auguste Renoir e Berthe Morisot, si aggiungono così le opere dei “rivali” barbizonniers (Jean-François Millet e Theodore Rousseau), di artisti accademici (William-Adolphe Bouguereau) e di post-impressionisti (Paul Gauguin e Henri de Toulouse-Lautrec).

Le opere provengono dal prestigioso Sterling & Francine Clark Art Institute di Williamstown, nel Massachussets. Fondata nel 1955 dai coniugi e collezionisti Clark, l’istituzione ha il duplice ruolo di museo e di centro di ricerca nel campo delle arti visive.

Informazioni
199 500 200
Visita il sito web
Dal: 02/03/2011 al: 19/06/2011
Centro
Piazza del Duomo, 12 - Milano
n.p.
Lunedì: dalle ore 14.30 alle ore 19.30; da martedì a domenica: dalle ore 9.30 alle ore 19.30; giovedì e sabato aperto fino alle ore 22.30 La biglietteria chiude un’ora prima
Mappa