Cat Power. ph Eliot Lee Hazel

Il potere del gatto ha la voce incantevole di Cat Power, dal vivo a Milano

Evento terminato

Dietro al felino Cat Power, nome de plume di Charlyn Marie Marshall, si cela una delle maggiori interpreti del neo folk americano. Da ascoltare incantati con il concerto che a novembre riporta la cantautrice nella nostra città

Chan Marshall, la cantante, cantautrice, musicista e produttrice meglio conosciuta come Cat Power, il 6 novembre presenta dal vivo all’Alcatraz il suo nuovo album Wanderer, in uscita il 5 ottobre.

Il titolo del nuovo album di Charlyn Marie Marshall dice già molto sulla vita spesa on the road di Cat Power. La sua è una storia americana fatta di nomadismo, solitudine e di passione per la musica. Ha vissuto l’adolescenza tra uno stato e l’altro dell’Unione. A tenerle compagnia, i dischi dei suoi miti: Otis Redding, Aretha Franklin, Bob Dylan Patti Smith, Frank Sinatra, Billie Holiday e Janis Joplin.

Dopo lungo girovagare, New York diventa la città di adozione: è qui che inizia a farsi conoscere nel circuito alt-rock (suona in apertura dei concerti di Liz Phair) e trova i compagni di avventura che le cambieranno la vita, il batterista dei Sonic Youth Steve Shelley e il chitarrista dei Two Dollar Guitars Tim Foljahn. Da questo incontro nascono gli album cult Dear Sir e Myra Lee che affermano Cat Power musa del nuovo cantautorato americano formatosi negli anni Novanta. Le sue canzoni conquistano per gli arrangiamenti scarni, solo piano oppure una chitarra. Ma tanto basta alla sua voce seducente e malinconica per arrivare al cuore di tutti.

Ha registrato le canzoni di Wanderer con la partecipazione di amici come Lana Del Rey, con cui ha recentemente condiviso il palco. Scritto e registrato tra Miami e Los Angeles nel corso degli ultimi anni, il nuovo album, il decimo di studio della carriera,  rappresenta la quintessenza della sua discografia. 

Come racconta la stessa Cat Power: “Wanderer racconta quello che è stato il mio viaggio fino a qui. Come ho vissuto la mia vita, vagando di città in città con la mia chitarra, per raccontare la mia storia, nel massimo rispetto di tutti quelli che, prima di me, lo avevano già fatto. I cantanti folk e quelli blues, e anche tutti gli altri in realtà. Tutti hanno viaggiato, e io mi sento fortunatissima ad aver avuto la possibilità di fare lo stesso”.  Non resta quindi che andare a vederla dal vivo il 6 novembre all’Alcatraz.

Informazioni
+39 0269016352
Visita il sito web
Dal: 06/11/2018 al: 06/11/2018
Maciachini
Via Valtellina, 25 - Milano
Medio
Ore 21.00
Mappa