milanodabere.it

Il Misantropo

Evento terminato

La piéce Il Misantropo, scritta da Moliere oltre trecento anni fa, rivive sulle scene del Teatro Libero. La figura di Alceste, cinico idealista che ha in odio l’intero genere umano, è incapace di conciliare i propri principi etici con le consuetudini sociali. Vorrebbe fuggire, isolarsi da quel mondo, ma vi è legato dall’amore per Celimene. La capacità psicologica di Molière risiede nell’esporre che un uomo deve saper trovare un equilibrio tra gli estremi.

Informazioni
02 8323126
Dal: 22/03/2010 al: 29/03/2010
Ticinese
Via Savona, 10 - Milano
n.p.
Da lunedì a sabato ore 21.00, domenica ore 16.00
Mappa