milanodabere.it

Il bambino sottovuoto

Evento terminato

C'era una volta un bambino, un bambino monello e… sottovuoto. La storia di Marius, sintetico e liofilizzato, è davvero curiosa e spetta a Cristina Crippa raccontarla a grandi e piccini. Anche la sera di Capodanno. Il bambino sottovuoto è in scena il 31 dicembre all'Elfo Puccini, ore 18.30.

Favole per grandi e piccini a Capodanno all'Elfo

Favole per grandi e piccini a Capodanno all'Elfo

ALL'ELFO PUCCINI C'è UN BAMBINO SOTTOVUOTO

Con un fondale color pastello dietro la schiena e un buffo cilindro rosso sulla testa, Cristina Crippa riporta in scena il romanzo dal titolo curioso di Christine Nöstlinger, graffiante autrice per l'infanzia, scanzonata e un po' cattiva.

Mamma, papà, adulti senza età e bambini, naturalmente, tutti prendono posto tra la platea dell'Elfo. Comincia così la storia di Marius, bambino prefabbricato da una multinazionale che lavora, giorno dopo giorno, per soddisfare le richieste di tutti quei genitori troppo frettolosi e con poco tempo da perdere per la procreazione, l'accudimento e l'educazione dei figli.

Una specie di Pinocchio, di replicante, o di eterno Peter Pan. Il bambino sottovuoto è in scena all'Elfo Puccini la sera di Capodanno, ore 18.30. Bambini, siete avvisati: c'è una sorpresa per ognuno di voi!

Informazioni
02 00660606
Visita il sito web
Dal: 31/12/2015 al: 31/12/2015
Porta Venezia
Corso Buenos Aires, 33 - Milano
n.p.
Ore 18.30
Mappa