Museo del Novecento, Paesaggi, Lucio Fontana.

Gallerie e musei aperti: arriva la Quattordicesima Giornata del Contemporaneo

Evento terminato

Gallerie, studi d’arte e musei aperti con la Giornata del Contemporaneo. L’annuale manifestazione che porta l’arte del nostro tempo al grande pubblico torna con la quattordicesima edizione 

Sabato 13 ottobre torna per il quattordicesimo anno la Giornata del Contemporaneo, la manifestazione che porta l’arte del nostro tempo al grande pubblico. Organizzata da AMACI – Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani, coinvolge 24 musei e un migliaio di realtà in tutta Italia che per l’occasione apriranno (gratuitamente) le loro porte al pubblico. Per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze.

Il programma multiforme, nel corso degli anni ha saputo regalare al grande pubblico un’occasione per vivere da vicino il vivace mondo dell’arte contemporanea. Portando la manifestazione organizzata da AMACI a essere considerata l’appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell’arte in Italia.

All’artista Marcello Maloberti è stata affidata la realizzazione dell’immagine della 14esima edizione della Giornata. L’opera si intitola Medusa e rappresenta un ragazzo africano a torso nudo, e con il volto celato da un casco da motociclista ricoperto di conchiglie. Maloberti sarà anche protagonista per la prima volta di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale.

Tra gli spazi milanesi che hanno aderito all’iniziativa, Giuseppe Iannaccone apre al pubblico le porte del suo studio legale per presentare la mostra In pratica dedicata a Giovanni Iudice. L’esposizione intende far riscoprire come la pittura sia sempre in grado di trasferire emozioni. Le Gallerie d’Italia di piazza Scala aprono i loro spazi gratuitamente. Ed offrono al visitatore la possibilità di partecipare a 2D 3D, percorso guidato gratuito nel Cantiere del 900.2, viaggio all’interno delle diverse dimensioni dell’arte contemporanea.

Al Palazzo delle Stelline la mostra Contributi al Novecento. Da Boccioni a Rotella ai contemporanei, si inserisce nel palinsesto Novecento Italiano del Comune di Milano. Vuole far conoscere al vasto pubblico l’importante collezione del XX secolo del MAON – Museo dell’arte dell’800 e 900 di Rende. Il Museo del Novecento ospita la mostra diffusa di Marcello Maloberti con l’opera Manifesto Bianco del 2018. All’Hangar Bicocca si potrà vedere la personale The last days in Galliate, prima grande mostra in Italia dedicata a Leonor Antunes.

Per il programma completo: amaci.org

Scopri anche:

Giornate Fai d’autunno 2018
Case milanesi in mostra a Villa Necchi Campiglio

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 13/10/2018 al: 13/10/2018
Vari indirizzi - Milano
Gratis