Flora et Decora

Flora et Decora il 14 e 15 settembre alla Fabbrica del Vapore

Evento terminato

Floricultura, decorazione, eccellenze alimentari e musica animeranno la quarta edizione autunnale di Flora et Decora

Torna il 14 e 15 settembre Flora et Decora nella sua versione autunnale. La mostra mercato, giunta alla sua quarta edizione e dedicata al florovivaismo e alle decorazioni per il giardino, la casa e la persona, dopo essere andata in scena lo scorso aprile presso la Basilica di Sant’Ambrogio, si appresta ad essere accolta all’interno della Fabbrica del Vapore.

I partner di questa edizione sono Regione Lombardia e Comune di Milano con Fabbrica del Vapore. Inoltre l’associazione culturale Famiglia Margini ed Ersaf, Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, sarà presente con uno spazio dove promuoverà le eccellenze enogastronomiche del territorio lombardo.

Flora et Decora
Floricoltura e florovivaismo in tutto il loro splendore saranno raccontati da numerosi esperti che presenzieranno all’evento

Un centinaio di espositori a rappresentare il meglio della floricoltura e della decorazione made in Italy

Confermati circa 100 espositori, suddivisi nelle due classiche sezioni della mostra: Flora, dedicata al florovivaismo, che ospita i maggiori vivai ed esperti del verde italiani; Decora, con la sua selezione di artigiani dedicata alle decorazioni della casa, del giardino e della persona. 
Alle due storiche aree si aggiunge la sezione Ristora, dedicata al food d’eccellenza. Qui troveranno posto una ventina di produttori, tra cui una rappresentanza di FormaggItalia (Salone Italiano dei Formaggi Artigianali), espressione delle eccellenze casearie del nostro territorio.

Spazio anche al cibo di qualità con gli artigiani del gusto e i food truck

Presenti anche alcuni produttori di specialità agroalimentari e dei food truck. Tra questi si segnala Sapori Solari, che nasce dalla passione per formaggi, salumi e insaccati tipici. Curiosa poi la partecipazione di Beer Taxi, che unisce motori e birra: un vecchio taxi inglese funzionante a tutti gli effetti trasformato in un moderno e alternativo pub itinerante proporrà cinque referenze di birra alla spina.

Beer Taxi
Tra le curiosità di questa edizione di Flora et Decora si segnala la presenza di BeerTaxi: un taxi che si trasforma in mini pub

Salviamo i violini Stradivari: a Flora et Decora raccolta di fondi

Anche l’edizione autunnale di Flora et Decora sostiene un progetto di carattere filantropico, dedicato questa volta alla Foresta dei Violini in Val di Fiemme (Trentino). Luogo dove si ricava la materia prima per la creazione di alcuni tra i migliori violini al mondo, tra cui gli Stradivari. A causa della tempesta Vaia dello scorso ottobre, la foresta ha subito gravissimi danni con ripercussioni di lungo periodo sull’ambiente e su un prodotto italiano di pregio.

In collaborazione con Opere Sonore by Ciresa, è prevista il 13 settembre una serata inaugurale a sostegno della messa a dimora e ripiantumazione degli abeti rossi ‘Stradivari’. Partner della serata inaugurale sarà Edoardo Todeschini con il suo Rob De Matt, un bistrot che nasce come progetto ad inclusione sociale e lavorativa per persone con storie di marginalità e svantaggio. Per chi volesse partecipare alla serata inaugurale del 13 settembre, è richiesta una donazione minima di 40 euro. I proventi andranno a sostegno della Foresta dei Violini. Bonifico da effettuare sul conto corrente Intesa Sanpaolo (IBAN IT32T0306909606100000151580), intestato a “Associazione Zerosbatti a favore della Foresta dei Violini”

Il 14 settembre, la serata sarà allietata dal Green Bar, e dalla Milonga tra i Fiori. Il primo sarà collocato al centro della sezione Flora, con aperitivo, musica dal vivo e dj set a partire dalle ore 19.  La serata danzante di Tango Argentino con dj Auslander sarà invece organizzata in una delle sale interne della Fabbrica.

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 13/09/2019 al: 15/09/2019
Sempione
Via Procaccini 4 - Milano
Gratis
Dalle 10:00 alle 19:00