fidelio alla scala

Fidelio: Beethoven in scena Alla Scala

Fidelio di Ludwig van Beethoven sul palco del Teatro Alla Scala. Dirige Myung-Whun Chung 

Come la parola d’ordine necessaria tra i due amanti protagonisti di Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick, l’ultima pellicola del regista, Fidelio. Molto più di una semplice chiave d’accesso, l’opera di Ludwig van Beethoven è un vero e proprio inno all’amore e alla libertà. Un’opera a cui Milano e il Piermarini sono molto legati perché proprio Fidelio fu l’ultimo capolavoro di Daniel Barenboim come direttore musicale per un’inaugurazione scaligera.

Di nuovo al Teatro Alla Scala, Fidelio torna nel suo allestimento maestoso. Deborah Warner per la regia e Chloé Obolensky per scene e costumi affiancano il direttore Myung-Whun Chung, che segue Leonore interpretato da Simone Schneider e Florestan da Stuart Skelton, tenore australiano. La parte del malvagio Don Pizarro è di Luca Pisaroni, già applaudito dal pubblico scaligero nei panni di Leporello, nella precedente stagione.

Fidelio: l’opera in breve

L’opera in due atti, unico lavoro teatrale di Beethoven, è tratta dal capolavoro di Jean-Nicolas Bouilly, Léonore ou l’amour conjugal e si basa su di un fatto realmente accaduto nella Francia del periodo del Terrore.

Ora siamo a Siviglia, XVII secolo, il giovane Florestan viene arrestato per volere del governatore della prigione, il malvagio Don Pizarro. Interviene Leonora, moglie di Florestan, che vuole ritrovarlo a ogni costo. Si traveste da uomo, prende il nome di Fidelio e riesce a farsi assumere come guardia carceraria. Coraggiosa, viene a scoprire l’intenzione di Don Pizarro di far uccidere il marito, ma riesce a salvarlo e a far imprigionare il prepotente governatore.

Fidelio è in scena al Teatro Alla Scala nei giorni 18, 21, 25 e 28 giugno e 2, 5 e 7 luglio alle ore 20.00. Con il coro e l’orchestra del Teatro Alla Scala.

Informazioni
+39 0288791
Visita il sito web
Dal: 18/06/2018 al: 07/07/2018
Centro
Via Filodrammatici, 2, Milano
Elevato
Nei giorni 18, 21, 25 e 28 giugno e 2, 5 e 7 luglio alle ore 20.00
Mappa