Fibbie! Moda, arte e gioiello a Palazzo Morando

Evento terminato

Considerata sin dall’antichità un gioiello funzionale per ornare cinture, e abiti, la fibbia porta con sé una straordinaria e affascinante storia. Tutta da scoprire, grazie alla Fibbie! Moda, arte e gioiello a Palazzo Morando

Dal 9 luglio al 15 Palazzo Morando presenta la mostra Fibbie! Moda, Arte e Gioiello a cura di Bianca Cappello e Luca Ghirardosi. Il progetto è promosso dall’Accademia di Belle Arti di Brera in collaborazione con Comune di . Espone centinaia di splendide fibbie da scarpa, da cintura e da cappello, dal Settecento a oggi.

Scoprite QUI tutte le mostre a Milano

Fibbie, preziose scatole del tempo

Casanova capiva il rango sociale di una persona dal tipo di fibbia che indossava. Luigi XIV, Re Sole, le usava come per ornare scarpe e abiti. E ancora. Elsa Schiaparelli creò addirittura una fibbia carillon. E in epoca moderna, alcune fibbie-logo dell’haute couture sono considerati veri e propri feticci. Insomma, sin dalla sua prima comparsa, nel 1300 come gioiello per cinture e nel 1600 come ornamento da scarpa, la fibbia affascina uomini e di ogni periodo storico.

La mostra a Palazzo Morando

L’esposizione a Palazzo Morando presenta centinaia di splendide fibbie da scarpe, da cintura e da cappello. In un percorso che va dal Settecento fino ai giorni nostri. Nella sezione La moda del Settecento e dell’Ottocento si trova una selezione di fibbie provenienti dalla collezione di Enrico e Paola Pennasilico, una tra le più importanti al mondo. Con pezzi, fra gli altri, di Fabergé, Tiffany & Co., Piel Frères. La sala dedicata alla Moda del Novecento presenta fibbie provenienti dalle Raccolte di Palazzo Morando |Costume Moda Immagine, tra cui autentici gioielli realizzati da Giuliano Fratti, soprannominato “il re dei gioielli matti”. E ancora, la sezione Arte espone fibbie provenienti dalla collezione Marco Marinacci. Depositario dei prototipi realizzati negli anni Sessanta dalla fonderia bolognese Fondarte. In collaborazione con artisti contemporanei, tra cui Giorgio , Salvador Dalì e Franco Russo.

La mostra è accompagnata da un catalogo realizzato ed edito dall’Accademia di Belle Arti di Brera.

Scoprite anche:
Connecting Borders a Palazzo Morando
Speciale 50 anni del primo allunaggio
Sting in concerto al Mediolanum Forum

Informazioni
+39 0288465735
Visita il sito web
Dal: 09/07/2019 al: 15/09/2019
Centro
Via S. Andrea, 6 - Milano
Gratis
Da martedì a domenica dalle 9.00 alle 13.00, e dalle 14.00 alle 17.30. Lunedì chiuso